Campionato Italiano Gran Turismo – Nurmi-Castro (Ferrari 488 GT3 Evo 2020) siglano il giro più veloce in PL2

Si chiude con il “best lap” di Nurmi-Castro (Ferrari 488 GT3 Evo 2020) la prima giornata del 4° round del Campionato Italiano Gran Turismo Sprint in corso all’autodromo di Imola. L’equipaggio dell’AF Corse con il tempo di 1’42.249 ha preceduto i “debuttanti” Deledda-Pulcini (Lamborghini Huracan GT3-Oregon Team) che hanno staccato il crono di 1’42.503, e i leader del campionato, Klingmann-Spengler (BMW M4 GT3-BMW Italia/Ceccato Racing Team), accreditati del tempo di 1’42.856.

L’altro equipaggio dell’AF Corse, White-D’Auria  ha chiuso la sessione con il sesto tempo (1’42.955) precedendo Schiavoni-Cressoni (Lamborghini Huracan GT3 Evo2-Iron Lynx), che hanno ottenuto il miglior tempo di 1’43.079 e la Ferrari 488 GT3 (Best Lap) di Coluccio-Mazzola (1’43.089).

Nella GT Cup PRO-AM il miglior tempo (1’45.743) è andato a Colavita-Maggi (Ferrari 488 Challenge Evo-Double TT Racing), mentre nella GT Cup AM hanno svettato Pezzucchi-Pastorelli (Porsche 992 GT3 Cup-KMS), che hanno fatto fermare i cronometri a 1’45.831.

Domani mattina  dalle 10.50 alle 11.40 si terranno i due turni di prove ufficiali che determineranno la griglia di partenza delle due gare di 50 minuti + 1 giro in programma domani alle 16.20 e domenica alle 14.20.