Iscrizioni aperte al 5° Valposina-Valdastico

Si sono aperte da un paio di giorni le iscrizioni alla quinta edizione dell’Historic Valposina-Valdastico, gara di regolarità turistica per auto storiche e moderne in programma sabato 16 luglio prossimo.

Per la manifestazione organizzata dal Rally Club Team Isola Vicentina, assieme a dei punti fermi quali la località di Cogollo del Cengio a fare da fulcro si annunciano delle novità che non mancheranno di suscitare l’interesse da parte dei concorrenti, a partire dal percorso in gran parte rivisto e compresso in modo tale da proporre una sorta di ronde da percorrere più volte; in poco più di un centinaio di chilometri i partecipanti si sfideranno su trentadue prove cronometrate e ben ritmate, muovendo in un ipotetico asse tra Cogollo del Cengio, Arsiero e Piovene Rocchette, solcando anche un tratto di strada che ad ottobre sarà percorso dalla famosa Salita del Costo.

Il programma prevede le operazioni di verifica al Competition Centre presso il bocciodromo di Cogollo del Cengio dalle 9 alle 11 di sabato 15 luglio e, una volta terminate le stesse, ci sarà un pranzo conviviale per tutti i partecipanti.

Alle 14 il via della prima vettura da Piazza della Libertà, luogo che dalle 18 si animerà nuovamente con l’arrivo della manifestazione. Un’ora più tardi si terranno le premiazioni al Competition Center che ospiterà anche la direzione gara.

Valevole per il Trofeo Tre Regioni Regolarità Turistica, il 5° Valposina-Valdastico ammetterà al via le auto storiche costruite sino al 31 dicembre 1990 e le moderne dal 1° gennaio 1991 in poi.

Aperte da giovedì 15 giugno, le iscrizioni chiuderanno alle 16 di martedì 11 luglio.

Lo scorso anno la gara delle auto storiche venne vinta da Fabbri e Rota su Volvo 121 Amazon, mentre quella delle moderne fu appannaggio di Barison e Paggiarin su Peugeot 205 GTI.