nascar_0605

Not Only Motorsport passa a tre vetture nella sua seconda stagione in #EuroNASCAR

Not Only Motorsport ha sicuramente impressionato nel 2020, alla sua stagione di debutto nella NASCAR Whelen Euro Series. Il team italiano farà un ulteriore passo avanti allargandosi a tre vetture per il campionato 2021 e porterà una lineup di grande qualità sulle piste di tutta Europa. Not Only Motorsport ha già confermato due piloti per la EuroNASCAR PRO, tre per la EuroNASCAR 2 e due per il Club Challenge.

Come già annunciato, Davide Dallara si unirà nuovamente al team alla guida della Chevrolet Camaro #89 nel campionato EuroNASCAR PRO. Il vincitore del Challenger Trophy 2020 – la classifica speciale per i piloti silver e bronze del principale campionato della EuroNASCAR – ha ottenuto cinque arrivi tra i primi 10 classificati in nove gare nel corso della passata stagione.

Alberto Panebianco, che aveva fatto il suo debutto in EuroNASCAR PRO con Not Only Motorsport a Valencia nel 2020, condividerà la vettura con Dallara, gareggiando a tempo pieno nel campionato EuroNASCAR 2.

“Ho aspettato questo momento per tutta la mia vita ed è un sogno che si avvera”, ha detto l’italiano, che ha mostrato un grande potenziale al Circuito Ricardo Tormo. “Sono molto felice di correre nel campionato EuroNASCAR 2. Il mio obiettivo è fare una buona stagione di debutto e giocare le mie carte nel Rookie Trophy. Il livello della competizione è molto alto e devo imparare molto, perché è il mio primo anno. Accetterò la sfida e cercheremo di progrediremo durante la stagione. Un enorme ringraziamento alla famiglia Not Only Motorsport per l’opportunità, sono pronto a combattere! ”

Andrea Nori guiderà la vettura #90 nel Campionato EuroNASCAR PRO. L’ex pilota di rally tornerà in pista dopo una pausa di circa due anni. Il terzo italiano nella line-up di Not Only Motorsport ha già maturato un’importante esperienza durante i primi test su una vettura EuroNASCAR ed è pronto a unirsi alla battaglia nella serie europea ufficiale NASCAR.

“Dopo essere stato quasi due anni assente dalle corse, sono finalmente pronto per rimettermi in gioco”, ha detto Nori. “Sono sicuro di aver scelto un campionato competitivo che mi porterà molto divertimento e soddisfazioni. Non vedo l’ora di iniziare! Le mie aspettative sono alte e con la mia squadra cercherò di stare coi primi sin dall’inizio. Non vedo l’ora di correre a Valencia “.

Nori sarà affiancato da Naveh Talor, che al suo ritorno in EuroNASCAR lotterà per il titolo EuroNASCAR 2 con la sua nuova squadra. L’israeliano ha fatto il suo debutto nella NWES nel 2019 ed è arrivato 14esimo in classifica generale dopo aver gareggiato in 11 delle 13 gare. Nel 2020, Talor ha preso il via in quattro gare durante la Super Speedweek di Valencia per Not Only Motorsport. Il diciannovenne ha collezionato finora quattro top-10 nella sua breve carriera nella NWES e ha mostrato un grande potenziale, tale da diventare una vera minaccia per gli altri contendenti al titolo della EuroNASCAR 2.

“Sono davvero entusiasta di tornare con il team Not Only Motorsport nella stagione 2021″, ha detto il nativo di Herzliya. “L’intera squadra e il suo proprietario Luca mi hanno accolto nell’evento di Valencia dello scorso anno e mi hanno mostrato il loro potenziale e la loro professionalità, permettendomi di sentirmi a casa grazie all’atmosfera amichevole. Penso che insieme possiamo ottenere grandi risultati dato che sarà la mia seconda o terza volta su alcune piste, cosa che non è mai successa nella mia carriera. Il mio obiettivo è lottare costantemente per la top 5 e salire finalmente sul podio con la bandiera israeliana”.

Igor Romanov dall’Ucraina prenderà il volante della vettura numero 91 nel Campionato EuroNASCAR 2. Il giornalista e pilota di auto da corsa ha sempre avuto il sogno di diventare un pilota NASCAR, sogno che ha realizzato nel 2020 con la sua prima gara al Circuit Zolder, in Belgio. Nel 2021, la sua incredibile avventura continuerà con Not Only Motorsport, la squadra che ha rappresentato anche nella EuroNASCAR Esports Series su iRacing.

“Era il mio più grande sogno diventare un pilota NASCAR ed è per questo che sono così felice di essere qui”, ha detto Romanov. “Sono molto grato al mio team Not Only Motorsport e alla NASCAR Whelen Euro Series per la possibilità di continuare questo bellissimo viaggio. Sicuramente la nostra giovane squadra sarà molto più forte in questa stagione. Inoltre durante tutto questo tempo ho fatto molte cose per promuovere la nostra serie in Ucraina. Sicuramente molto presto si vedranno altri piloti provenienti dal quella regione”.

Nicolò Gabossi, vincitore del concorso “Diventa un pilota NASCAR” organizzato dal team, e Simona Lenci guideranno per Not Only Motorsport nel Club Challenge, la competizione basata sulla regolarità che si svolge in cinque fine settimana del calendario NWES. L’apertura della stagione della NASCAR Whelen Euro Series si svolgerà dal 15 al 16 maggio sul Circuito Ricardo Tormo di Valencia, in Spagna. Le qualifiche e tutte le gare saranno trasmesse in diretta sui canali dei social media della EuroNASCAR – YouTube, Facebook, Twitch – e su Motorsport.tv.