Pista – Tresor Attempto Racing affronta la leggenda alla Crowdstrike 24 Hours of Spa

Tresor Attempto Racing si appresta ad affrontare la gara più iconica e suggestiva della stagione, la Crowdstrike 24 Hours of Spa, in programma sul leggendario circuito belga il prossimo weekend e valida come secondo round della Fanatec GT World Challenge Europe powered by AWS Endurance Cup 2024.

Il team italiano schiererà tre Audi R8 LMS GT3 Evo II. La #99 in Pro con Alex Aka (GER), Ricardo Feller (CH) e Christopher Haase (GER) in livrea Orange 1; la #88 in Gold con Lorenzo Ferrari (ITA), Leonardo Moncini (ITA), Lorenzo Patrese (ITA) e Glenn Van Berlo (NL) in livrea San Lorenzo; la #66 in Bronze con Andrey Mukovoz, Max Hofer (A), Dylan Pereira (LUX) ed Alexey Nesov in livrea IWS.

L’impegno del team è massimo e l’esperienza accumulata nelle precedenti edizioni, sia da parte dei piloti che dagli uomini del box, sarà un fattore determinante per la definizione delle strategie e il migliore approccio alla gara. Il meteo sarà come da tradizione una delle incognite più importanti così come l’escursione termica tra le ore diurne e quelle notturne che, insieme all’umidità, rappresentano i valori più critici in grado di cambiare la resa del pacchetto tecnico in pochi minuti.

La competizione, che celebra quest’anno il centenario dalla prima edizione disputata nel 1924, entrerà nel vivo giovedì con le prove libere alle 11:20, le pre qualifiche alle 16:30 e le successive qualifiche dalle 20:35. Saranno quattro le sessioni di qualificazione e al termine delle stesse, dalle 22:25, i piloti potranno usufruire di un turno di libere in notturna. Venerdì alle 15:45 i migliori piloti delle qualifiche si sfideranno nella Superpole mentre alle 20:10 è in programma il warm-up. La gara scatterà sabato alle 16:30.

Ferdinando Geri, Team Principal Tresor Attempto Racing:
”C’è grande aspettativa alla vigilia di questo appuntamento che vale una stagione. Ci siamo preparati al meglio e siamo fiduciosi di poter giocare un ruolo da protagonisti. Il test di ieri ha restituito sensazioni positive. Le variabili e le incognite sono molte, come in tutte le gare endurance, ma la Crowdstrike 24 Hours of Spa è una corsa unica al mondo, la più prestigiosa competizione per vetture GT3 e niente sarà scontato fino alla bandiera a scacchi”.