galli_1106

Rally – TERZA GARA STAGIONALE PER CHIARA GALLI: AL VIA A REGGELLO

Torna in gara, questo fine settimana, Chiara Galli. Poco meno di un mese fa, la giovane driver Folignate aveva fornito una prova convincente al Rally degli Abeti, sulla Montagna Pistoiese, adesso è la volta, terzo appuntamento stagionale, del 16. Rally di Reggello-Incisa e Figline Valdarno.

Una gara, questo fine settimana, che Galli apprezza particolarmente, non è mai mancata dal via da quando ha iniziato a correre da rallista e che ovviamente correrà con la Renault Clio Rally5 della squadra pistoiese PRT gommata MRF e con al fianco il copilota pratese Andrea Cecchi.

Se al Rally “Abeti” l’obiettivo, peraltro centrato in pieno, era quello di risollevare il morale dopo il repentino ritiro in Maremma, Galli arriva nel Valdarno Fiorentino con il preciso proposito di proseguire il trend positivo e certamente di lavorare cercando le migliori sensazioni alla guida della vettura francese. In questo sarà importante il lavoro “di equipaggio” con l’esperto Cecchi che proseguirà il proprio compito di appoggiare la giovane pilota nel suo percorso di crescita, stavolta in un percorso decisamente tecnico.

CHIARA GALLI: “Cuore e mente a Reggello, già all’arrivo del Rally Abeto ho iniziato a pensare a questa gara, che mi piace particolarmente e che sarà sicuramente un altro importante tassello di esperienza da aggiungere. Abbiamo il morale alto, dopo la gara sulla montagna pistoiese ci siamo rinfrancati tutti, noi come equipaggio e la squadra, ci sono dunque tutte le condizioni per far bene. Il percorso è molto selettivo, non certo facile ma anche entusiasmante e sicuramente farà anche caldo, un fattore da tenere molto in considerazione. Sarà un impegno che ci darà molte indicazioni e di sicuro anche tante risposte”.

Il 16° Rally di Reggello – Figline e Incisa Valdarno sarà su due giornate: sabato 15 è prevista la cerimonia di partenza davanti Pieve di Cascia di Reggello, alle 17.31, prima della disputa dell’unica prova speciale della giornata, la “Leccio – Frantoio Santa Tea” di 14,010 km. Domenica 16 si riprenderanno le sfide con tre ripetizioni della “Figline” (7,47 km) e due della “Saltino – Giusti e Torricelli” (14,670 km), per un totale di sei prove speciali e 65,760 km cronometrati, a fronte del complessivo di gara di quasi 250 chilometri. L’arrivo sarà come consuetudine a Cascia di Reggello, a partire dalle 17.15.

Foto AmicoRally