teambassano_0804

Il 2° Rally Benaco Storico è del Team Bassano

Cinque prove speciali vinte su altrettante disputate è il ruolino di marcia col quale Beniamino Marsura e Massimiliano Menin su Porsche 911 RSR si sono aggiudicati la seconda edizione del Rally Benaco Storico, bissando così la vittoria ottenuta nel 2022. Per il duo trevigiano la vittoria di sabato scorso a Caprino Veronese è stata costruita prova dopo prova e con un significativo affondo sulla terza e quarta speciale dove i distacchi sugli avversari sono stati più sensibili. Nella top-ten del rally veronese valevole per il Trofeo Rally ACI Vicenza, compaiono altri due equipaggi griffati Team Bassano in ottava e nona posizione; si tratta di Massimo Rettore e Paolo Gelio su BMW M3 seguiti ad una manciata di secondi dalla Porsche 911 SC di Massimo Voltolini Archetti e Giuseppe Morelli che si sono aggiudicati la vittoria di 3° Raggruppamento.

Portando la Peugeot 205 Rallye in sedicesima posizione assoluta, Franco Simoni e Mauro Alioni si sono anche aggiudicati la propria classe e, nella generale, hanno preceduto i compagni di scuderia Davide D’Orlando e Fabio Casella in gara con una Fiat Uno Turbo. Unica defezione da segnalare, quella della Ford Sierra RS Cosworth di Giorgio Costenaro e Lucia Zambiasi ritiratisi ad inizio seconda giornata per motivi personali. Per merito delle due vittorie nel 2° e 3° Raggruppamento e della prestazione globale della squadra, il Team Bassano si è anche aggiudicato la vittoria tra le scuderie.

Buone notizie sono pervenute anche dall’ottava edizione del Rally Valle del Sosio disputatosi nei dintorni di Palermo e valevole per il T.R.Z. della Quarta Zona. Al termine delle nove prove speciali in programma, Luigi Orestano e Giuseppe Lusco hanno condotto la nuova BMW M3 in quinta posizione assoluta, firmando anche la vittoria di classe unitamente al terzo posto di 4° Raggruppamento; eccellente anche la prestazione di Giuseppe Savoca con la Fiat Ritmo 75 condivisa con Giuseppe Di Salvo, alla fine sesti assoluti, primi di classe e terzi di 3° Raggruppamento. Entrambi hanno anche contribuito a portare il Team Bassano al secondo posto tra le scuderie.