nosteam_2901

Il Team NOS Racing fa il suo ingresso nel Campionato Italiano Gran Turismo

La compagine toscana debutterà nella classe GT Cup della serie Sprint con una Ferrari 488 Challenge Evo al cui volante si alternerà un equipaggio in corso di definizione, ma non abbandonerà il TCR Italy dove sarà presente con due vetture.

Ci sarà anche il Campionato Italiano Gran Turismo nel programma sportivo 2024 del Team NOS Racing di Massimo Poli. Il team di San Miniato Basso (PI), da anni impegnato nel TCR Italy, infatti, è in procinto di allestire per l’imminente stagione anche una Ferrari 488 Challenge Evo da schierare nella classe GT Cup della serie Sprint.

Ancora da definire l’equipaggio, ma qualcosa si saprà di più il prossimo 11 febbraio, quando il team effettuerà una giornata di test all’autodromo di Vallelunga.

“Sono contento di questa nuova avventura nel GT Italiano – ha commentato il Team Owner Massimo Poli – oltre alla presenza nel TCR Italy con due vetture. Per noi è motivo di orgoglio debuttare nel Campionato GT e confermare il programma nel TCR Italy. Sarà una stagione molto impegnativa e come sempre cercheremo di dare il massimo. Aspettiamo con trepidazione il kit di aggiornamento della Leon, per mettere la vettura in pista e capire come sono le nuove modifiche.”

Al via del TCR Italy 2024 saranno due le vetture con i colori Nos Racing, una Cupra Leon Competition e una VW Golf DSG, vettura quest’ultima scesa in pista per un test ieri a Magione con Fabio Bagnoli e Cosimo Barberini