nascar_1310

La famiglia Davidson porta in griglia il nuovo team EuroNASCAR Lux Motorsport

C’è una piacevole sorpresa per tutti gli appassionati di corse del Regno Unito: la famiglia Davidson ha formato il proprio team NASCAR Whelen Euro Series, Lux Motorsport, e schiererà la Chevrolet Camaro #21 nella stagione 2024. Jack Davidson, che ha fatto il suo debutto nella NWES nel 2023 con Marko Stipp Motorsport, siederà al volante della belva V8 da 400 cavalli e gareggerà per il titolo EuroNASCAR 2. Il campione in carica del Rookie Trophy farà squadra con suo padre, John Davidson, che vestirà i panni del team manager. Simon Guest sarà il crew chief della squadra.

Supportato da GT Omega, Lux Motorsport vuole lasciare il segno fin dall’inizio della stagione 2024 e con l’esperienza acquisita nella stagione di debutto, Davidson è pronto a puntare più in alto e fare il passo successivo nella sua carriera agonistica. Lo scozzese ha gestito il team di famiglia in altre categorie di sport motoristici nel Regno Unito, quindi competere in un campionato sotto le proprie insegne non è una novità per la famiglia Davidson.

“Abbiamo l’esperienza per costruire, mantenere e preparare un’auto da corsa”, ha affermato Jack Davidson, che ha presentato il suo nuovo team all’Autosport International 2024 a Birmingham, nel Regno Unito. “Vogliamo portare la nostra esperienza in una serie internazionale, nella EuroNASCAR. Vogliamo anche incontrare piloti del Regno Unito che vogliono saperne di più sulla NASCAR europea. Avere sede nel Regno Unito è un grande vantaggio per noi per correre nella NASCAR Whelen Euro Series, ma è anche una buona cosa per il campionato avere una presenza qui.”

Lux Motorsport sta cercando di completare la formazione con un pilota della EuroNASCAR PRO. Nel gennaio 2024, la Chevrolet #21 è esposta all’Autosport International per attirare potenziali piloti e sponsor, ma anche per trasmettere agli appassionati di corse britannici il virus della NASCAR che già attira decine di migliaia di fan sulle piste di tutta Europa. Il team ha sede a Stirling e inizierà i preparativi per la stagione NWES 2024 subito dopo l’Autosport International.

La Camaro #21 brilla di rosa acceso e Davidson ha un motivo per la livrea speciale, che potrebbe avere qualcosa a che fare con il fatto che i suoi capelli sono stati tinti di rosa durante la stagione 2023. “Puoi vedere l’auto da ogni parte della pista. Quando il sole splenderà sulla vettura, sarà molto, molto luminosa. Ci farà risaltare quando saremo in griglia. Non ci sono molti ragazzi nello sport in generale che vestono di rosa, quindi voglio fare qualcosa di diverso. GT Omega è tornato e sono davvero grato per questo. Vogliamo ottenere dei buoni risultati. Vogliamo fare alcuni test e prepararci al meglio e fare subito progressi.”

La stagione della NASCAR Whelen Euro Series prenderà il via il 13-14 aprile sul Circuit Ricardo Tormo di Valencia, Spagna. Nel 2024, il campionato europeo ufficiale NASCAR visiterà sette paesi per sette eventi e 28 gare in tutta Europa. Uno dei tanti momenti salienti sarà il ritorno delle corse su ovali il 29-30 giugno al Raceway Venray nei Paesi Bassi. I nuovi playoff promettono gare emozionanti alla Motorsport Arena Oschersleben e al Circuit Zolder, mentre Lux Motorsport disputerà la gara di casa a Brands Hatch, nel Regno Unito, all’inizio della stagione. I fan in Italia e nella Repubblica Ceca avranno l’opportunità di guardare le gare della EuroNASCAR a Vallelunga e Most.