storiche_2211

IL 32° IL CIOCCHETTO EVENT RINUNCIA ALLE “STORICHE”

Con l’entrata in vigore delle nuove normative, auto moderne e auto storiche non possono correre più “mescolate”, come accadeva dal 2016 al “Ciocchetto”, per cui gli Organizzatori, a malincuore, rinunciano ad avere le auto storiche al via nell’evento del 16 e 17 dicembre.

Era una delle particolarità de “Il Ciocchetto Event”, in programma quest’anno i prossimi 16 e 17 dicembre, quella di avere al via auto moderne ed auto storiche, “mescolate” in un unico elenco dei partenti, anziché con due gare separate, una peculiarità in essere del 2016.

Con la recente entrata in vigore di nuove normative, auto moderne ed auto storiche possono correre solo in due gare distinte e gli Organizzatori di O.S.E., a malincuore, hanno preferito rinunciare ad avere al via le auto storiche che, seppur in numero ristretto, erano parte importante, in quel particolare “mix” che valorizzava la loro presenza. Rimane la speranza che, nel prossimo futuro, vista l’atipicità della formula, le “storiche” possano essere reinserite.