campadelli_3108

Si riparte dal Piancavallo: come e dove vedere il quinto round del tricolore Asfalto

Due giorni intensi di dirette televisive e radio per raccontare il ritorno dell’Asfalto, tanti approfondimenti nelle settimane a seguire. Lunedì una pagina sul Corriere dello Sport.
Dopo un mese di pausa estiva il Campionato Italiano Rally Asfalto si riaccende in vista della volata finale per il titolo, e lo fa in grande. Il Rally Piancavallo infatti al debutto tricolore ospiterà quasi tutti i protagonisti della stagione su asfalto, promettendo due giorni di spettacolo da vivere in diretta su ACI Sport TV e non solo. Numerose saranno infatti le possibilità di seguire i momenti topici della gara sia di venerdì che di sabato, con la troupe televisiva della federazione che inizierà i collegamenti live già dalla mattina di domani a partire con lo shakedown dalle 8:50. Dopo un primo momento di riscaldamento l’azione tornerà sul canale 228 di Sky e 52 Tivùsat (su acisport.it, sulle pagine FaceBook @cirasfalto e @acisporttv, sull’app ACI Radio) per la prima prova speciale, la “Borgo di Poffagro” di 4,9km, che sarà trasmessa a partire dalle 22. Il giorno successivo invece sarà il turno della PS2 “Manazzons”, la prima crono della giornata live dalle 09:20, per ritrovarsi poi con un collegamento dal riordino dopo il primo giro alle 12:20. Chiuderà la due giorni del CIRA su ACI Sport TV l’arrivo finale da Piazza Italia, luogo della premiazione e delle celebrazioni finali, che saranno in onda dalle 18.20.

Due anche le prove che RallyDreamer racconterà sui suoi canali social: le PS4 e 5, cioè i due passaggi sulla Borcis-Piancavallo, previsti alle 11:38 ed alle 15:02. Nella giornata di domani invece, quella inaugurale, RallyDreamer sarà in collegamento dalla partenza di Piazza Italia dalle 21.15, e sempre da lì racconterà le prime impressioni al termine della prima prova del 36° Rally Piancavallo. Su San Marino RTV verrano inoltre dedicati alla gara friulana due spazi TG Sport di sabato delle 13:50 e delle 19:15.

Per chi dovesse essere in viaggio sarà possibile ricevere aggiornamenti anche tramite su ACI Radio, che sarà in diretta dalle prove speciali venerdì e sabato alle 12.25, con un secondo collegamento serale alle 19.25 nella seconda giornata di gara.

Nel corso della settimana a venire non mancheranno come sempre diverse occasioni di approfondimento sul piccolo schermo, a partire dalla rubrica di RAI Sport “Reparto Corse” del giovedì alle 23, passando per “Domenica Sport” di San Marino RTV delle 20 e “RallyDreamer” di venerdì alle 21, fino al corposo “Magazine ACI Sport” di giovedì sera alle 20, che verrà poi distribuito da diverse TV nazionali e oltre 40 emittenti areali.

Sulla carta stampata invece, oltre alle sempre presenti testate specialistiche, lunedì subito dopo l’evento tra le colonne del “Corriere dello Sport” ci sarà un’intera pagina dedicata al Rally Piancavallo.

Fonte: ACISport