Jolly Racing Team “fa tredici” alla Coppa Città di Lucca: la scuderia pistoiese pronta a calcare la pedana da leader nella CRZ 6

Saranno tredici, le vetture “griffate” Jolly Racing Team sulle strade della Coppa Città di Lucca. La scuderia di Larciano, leader nella classifica a squadre della Coppa Rally di Zona 6, cercherà di confermare il proprio status all’arrivo del quinto appuntamento di campionato, in programma domenica. Cercheranno conferme, sulla Skoda Fabia Rally2, Marco Ramacciotti e Filippo Caturegli, chiamati ad interpretare nuovamente l’esemplare turbocompresso dopo aver conquistato la quinta piazza assoluta al Rally di Reggello.Nel confronto a due ruote motrici, riflettori puntati su Luca Bertolozzi e Chiara Lombardi, sulla Renault Clio S1600. Nella stessa classe, troveranno espressione – sulla vettura aspirata di casa Renault – Stefano Leporatti e Maurizio Maccioni, interpreti di una categoria che vedrà partente anche la Clio di Gianfranco Masi e Sabrina Cintolesi. Disporranno di una Peugeot 208 R2 Mirco Bigogna e Daniel Bartolotti, tipologia di vettura comune anche a Giuseppe e Simone Carli.

Grandi, le aspettative rivolte alla classe N3, con Stefano Pardini che cercherà una posizione di vertice affiancato da Giancarlo Frati. Nella classe Rally5, a difendere i colori di Jolly Racing Team saranno Giacomo Martinelli e Carlotta Dallai. Non mancherà la Fiat Punto Kit di Andrea Lenzi e Riccardo Carabellese, parte integrante di un confronto che chiamerà sulla pedana anche Sandro Incerpi e Massimo Cesaretti, su Peugeot 106 Kit. A Luca Flosi e Antonio Pellegrino l’onere di rappresentanza nella classe A5, affrontata su Peugeot 106 mentre – nell’affollata classe A0 – portacolori saranno Fabrizio Marzico, con Nicola Perrone a dettare le note e Marco Carli, affiancato da Giordano Belluomini.

Nella foto (free copyright Amicorally): Marco Ramacciotti in gara.