dofolco_0206

Alberto Di Folco a Misano con la Lamborghini di Imperiale Racing per puntare in alto nel secondo round dell’Italiano GT Sprint dopo la vittoria di Monza

Dopo oltre un mese di pausa, il Campionato Italiano Gran Turismo Sprint riaccende i motori questo weekend (3/5 giugno). Sarà il circuito di Misano ad ospitare il secondo dei quattro doppi appuntamenti della serie tricolore, facendo seguito all’alquanto travagliato fine settimana di Monza, che per Alberto Di Folco si è concluso con la vittoria messa a segno in Gara 2.

Un fine settimana, quello brianzolo, che per il pilota romano era iniziato con una straordinaria pole conquistata con la Lamborghini Huracán GT3 Evo del team Imperiale Racing a denti stretti, al termine della prima sessione di qualifica, quando è riuscito proprio in extremis a rifilare quasi due decimi e mezzo alla BMW del tedesco Jens Klingmann. E in Gara 1 Di Folco è rimasto al comando sotto la pioggia per tutto il suo stint di guida. Poi l’episodio clou nel corso del pit-stop, quando il suo compagno di squadra Stuart Middleton è stato investito nella corsia box proprio dalla BMW di Klingmann; episodio che ha costretto Di Folco a rimanere al volante (nonostante il regolamento non lo preveda), prendendosi alla fine una pesante penalizzazione di un minuto che lo ha fatto scivolare ottavo.

Nella seconda gara Di Folco, che nella circostanza ha corso da solo, è stato quindi perfetto avviandosi dalla prima fila (grazie al secondo responso che Middleton aveva fatto segnare nella Q2) e portandosi in testa al termine delle soste, andando così a raccogliere nonostante due safety car una vittoria tanto rocambolesca quanto comunque meritata.

Punti importanti, in ogni caso, quelli conquistati da Di Folco a Monza, che attualmente lo collocano secondo nella classifica assoluta della serie tricolore, a sole 12 lunghezze dalla Bmw che Klingmann divide con l’ex pilota di Formula 1 Timo Glock.

“Per prima cosa, sono davvero felice che Stuart possa tornare ad affiancarmi già dall’appuntamento di questo fine settimana – ha spiegato Di Folco – A Misano partiremo con un handicap tempo di 15 secondi da scontare nel pit-stop di Gara 1, a seguito dalla vittoria che ho conquistato a Monza. Sono comunque confidente, così come lo è il team Imperiale Racing e Lamborghini Genève, che mi sostiene al massimo in questa sfida 2022″.

Il programma di Misano verrà inaugurato come sempre dai due turni di prove libere del venerdì. Sabato si svolgeranno invece le due sessioni di qualifica, con il verde alle 10.20. Gara 1 scatterà invece alle 18.50. La seconda delle due gare da 50′ più un giro prenderà il via domenica alle 15.20, sempre con la diretta in streaming sui canali Facebook e YouTube del Campionato Italiano Gran Turismo e su ACI Sport TV (canale 228 di Sky).