balletti_2903

Buona la “Consuma” per Balletti Motorsport

È tutto all’insegna della regione Toscana, l’inizio della stagione sportiva 2022 della Balletti Motorsport: dapprima l’esordio al Rally delle Vallate Aretine dello scorso 11 marzo, seguito dalla recente Coppa della Consuma per proseguire con l’imminente impegno all’Autodromo del Mugello per la gara d’esordio del Classic Endurance Racing, nel prossimo fine settimana.

Dalla gara di apertura del Campionato Italiano Velocità Salita Auto Storiche sono arrivati dei buoni riscontri per i due piloti che hanno corso la Coppa della Consuma, classica e blasonata cronoscalata fiorentina, domenica scorsa.

Per Massimo Perotto, in gara con la BMW M3 della categoria GTP, il risultato è stato più che soddisfacente con l’ottava prestazione a livello assoluto che gli ha fruttato la vittoria di classe e consacrato il più veloce tra le vetture “Turismo”, evidenziando anche il notevole miglioramento della prestazione in gara rispetto alle due salite di prova; ed è quanto si è verificato, in parte, anche con Matteo Adragna che ha riscontrato una crescita della prestazione in gara rispetto all’unica salita fatta al sabato con la Porsche 934 “Silhouette”. Per il gentleman driver palermitano un incoraggiante risultato, il ventisettesimo assoluto e secondo di classe, ottenuto al rientro in gara dopo quasi un anno dall’incidente in cui è stato coinvolto nel 2021.

Archiviata la seconda trasferta toscana, la Balletti Motorsport si prepara per un’altra uscita nel Granducato: la meta sarà l’Autodromo del Mugello che dall’1 al 3 aprile diventerà teatro del Mugello Classic, prestigiosa rassegna organizzata da Peter Auto che nel ricco programma prevede anche la prima gara del Classic Endurance Racing, al via della quale sarà schierata la Porsche 911 RSR Gruppo 4 di Maurizio Fratti e Andrea Cabianca; per il duo, la gara alla domenica sulla distanza di un’ora. Contemporaneamente in provincia di Vicenza si correrà la Salita del Costo al via della quale non mancherà il locale Umberto Pizzato alla guida della Porsche 911 RSR Gruppo 4.

Ulteriori informazioni sull’attività dell’azienda al sito web www.ballettimotorsport.it

Ufficio Stampa Balletti Motorsport

Andrea Zanovello – www.azetamedia.com