irs_0612

Nasce ISR Team Italia per affrontare il Fanatec GT World Challenge Europe 2022

Si chiamerà ISR Team Italia il nuovo team legato alla casa dei quattro anelli costituito per affrontare il Fanatec GT World Challenge Europe powered by AWS 2022. Il team schiererà due Audi R8 LMS nello Sprint e due nell’Endurance affidate a line-up di assoluto valore che saranno annunciate prossimamente.

Dopo la vittoriosa collaborazione tra Ferdinando Geri, già al comando delle operazioni del team Audi Sport Italia e ISR Racing, nel corso del Campionato Italiano Gran Turismo 2021, è scaturita la volontà di dare vita ad una nuova realtà sportiva di primo livello, per un impegno completo nel campionato più prestigioso del mondo per vetture Gran Turismo.

ISR Team Italia punta ad essere protagonista già nella stagione d’esordio, che si aprirà il 7 e 8 marzo prossimi con i test ufficiali in programma al Circuit Paul Ricard. Il team avrà l’opportunità di affrontare la prima uscita in pista il 7, 8 e 9 dicembre sul Ricardo Tormo di Valencia in occasione dei test collettivi organizzati da Audi Sport.

La squadra potrà contare sulla grande esperienza di motorsport oltre che sulla competenza manageriale di Ferdinando Geri, che ricoprirà il ruolo di Team Principal, come già avvenuto nella straordinaria stagione del marchio Audi nel Campionato Italiano Gran Turismo 2021 concluso con le vittorie assolute sia nello Sprint che nell’Endurance.

Direttore Tecnico sarà Igor Salaquarda che coordinerà uno staff molto competitivo, grazie alla sua preparazione e conoscenza dell’Audi R8 GT3, che ha schierato nel Blancpain GT Series prima e nell’ADAC GT Masters poi a capo del team ISR Racing.

Ferdinando Geri (Team Principal):
“È una grande soddisfazione annunciare una nuova avventura sportiva di questa portata. Rappresentare il marchio Audi Sport all’interno della Fanatec GT World Challenge Europe sarà un grande onore ed una importante responsabilità, ma potremo toglierci delle belle soddisfazioni. Il livello è estremamernte elevato, ma potremo contare sull’importante gestione tecnica di Igor Salaquarda, che garantirà continuità e sviluppi nel corso dell’anno. Cercheremo di capitalizzare la nostra competenza e la nostra determinazione per tradurle in ottimi risultati in pista”.

Igor Salaquarda (Direttore Tecnico)
“Poter tornare sui circuiti più importanti d’Europa sarà una grande soddisfazione e sono contento di poter condividere questa nuova sfida con Ferdinando Geri, con il quale c’è una grande stima e sintonia reciproca. ISR Team Italia nasce per lasciare il segno: correremo in alcune delle gare più prestigiose al mondo come la 1000km del Paul Ricard e soprattutto la TotalEnergies 24 Hours of Spa, la competizione che ogni pilota GT sogna di correre almeno una volta nella vita”.