nascar_2411

Il top team Buggyra ZM Racing farà il suo ingresso in #EuroNASCAR con due vetture nel 2022

Una nuova corazzata debutterà nella NASCAR Whelen Euro Series (NWES) nel 2022. Il team Buggyra ZM Racing amplierà il suo programma internazionale schierando due vetture nella serie NASCAR europea per Aliyyah e Yasmeen Koloc. Le due sorelle gemelle diciassettenne piloteranno una coppia di Ford Mustang, con numero 29 e 47, in entrambi i campionati EuroNASCAR.

Di proprietà della leggenda del motorsport ceco Martin Koloc, Buggyra ZM Racing è una delle realtà di maggior successo al mondo nelle gare riservate ai trucks. Hanno vinto il titolo europeo piloti sei volte, il titolo team cinque volte, il campionato cinese tre volte e il campionato indiano una volta. Fondato nel 1969, il team ha vinto anche la Dakar 2021 nella categoria T3 e attualmente partecipa alle gare GT Endurance e al FIA Cross Country Championship, operando da cinque diversi Technology Center a Dubai (UAE), Jinan (Cina), Repubblica Ceca , Francia e Spagna.

“La nostra partecipazione alla NWES è il nostro primo passo nel mondo della NASCAR. Crediamo fortemente nel concetto NASCAR in termini di corse estremamente competitive, nonché di piattaforma per lo sviluppo e la diversità dei giovani piloti”, ha affermato Martin Koloc.

“Siamo molto felici di dare il benvenuto a una squadra così grande, che schiererà anche due giovani donne di talento che ci hanno impressionati positivamente nelle loro prime sessioni di test. Condividiamo pienamente la visione di Martin secondo cui la NWES è la piattaforma perfetta per sviluppare la carriera di un giovane pilota, in NASCAR ovviamente, ma anche in GT, prototipi, auto da turismo e altro”, ha dichiarato il presidente – CEO della NWES Jerome Galpin. “Con 400 CV e nessun ausilio elettronico, i piloti devono davvero gestire ogni aspetto delle loro prestazioni e con l’alto livello di competizione nella EuroNASCAR e le regole del ‘Pure Racing’, sai esattamente a che livello sei, cosa e come migliorare”.

Piloti giovani e di successo: Aliyyah e Yasmeen Koloc

Dopo aver preso parte all’evento Club Challenge a Most ad agosto e aver testato l’auto EuroNASCAR sul circuito di prova NWES a Fontenay Le Comte a novembre con ottimi risultati, Aliyyah e Yasmeen Koloc diventeranno le donne più giovani ad entrare nella NASCAR Whelen Euro Series. Gareggiando in entrambi i campionati NWES, mireranno a massimizzare il tempo trascorso in pista e ad accelerare la curva di apprendimento nella serie turismo più competitiva in Europa.

Nonostante la sua giovane età, Aliyyah Koloc ha battuto diversi record nelle ultime due stagioni. È diventata la più giovane vincitrice di sempre nel campionato francese truck nel 2020 e ha stabilito due record mondiali di velocità per truck sulla distanza dei 500 metri. Ha anche gareggiato in GT3 e nel turismo.

“Sono così entusiasta per questa nuova sfida davanti a noi! Ho provato la vettura un paio di volte quest’anno e mi è piaciuta molto. Posso combinare le mie esperienze nei truck e nel GT”, ha detto la futura pilota della Ford Mustang #29.

Yasmeen Koloc guiderà la Mustang #47. Ha iniziato nel karting nel 2019 e nel breve arco di due stagioni si è messa alla prova nelle corse per vetture turismo vincendo il campionato Endurance TC-2.0 2020 e debuttando sia in Formula 4 che in GT4, dove ha vinto l’ultima gara della stagione ESET CUP.

“Sono molto emozionata per la nuova sfida! Sarà davvero divertente guidare un’auto NASCAR, molto diversa dalla GT4, ma non vedo l’ora di fare questa nuova esperienza e penso che sarà molto divertente!” ha detto Yasmeen Koloc.

A meno di cinque mesi dall’inizio della stagione 2022 della NASCAR Whelen Euro Series all’Hockenheimring in Germania, il team Buggyra ZM Racing è al lavoro per acquisire la massima esperienza sulle vetture EuroNASCAR.

La serie europea NASCAR tornerà in azione il 9-10 aprile 2022 e visiterà sette paesi prima di incoronare campioni e vincitori di trofei all’Automotodrom Grobnik, in Croazia, il 29-30 ottobre 2022.