easyrace_2906

La sfida di EasyRace al Campionato Italiano Gran Turismo Endurance riparte dal Mugello

Sarà l’Autodromo Internazionale del Mugello, una delle piste più belle d’Italia, a fare da cornice alla seconda uscita di EasyRace nel Campionato Italiano Gran Turismo Endurance 2021. Il team italiano, desideroso di riscatto dopo Pergusa, schiererà in pista la nero-rossa Ferrari 488 GT3 Evo #3 affidata a Luca Filippi (ITA), Fabrizio Crestani (ITA) e Matteo Greco (ITA).

L’equipaggio, che all’esordio dello scorso maggio ha subito dimostrato grande affiatamento e un ottimo feeling con la potente berlinetta di Maranello, sarà sicuramente uno degli osservati speciali della griglia di partenza del Mugello, appuntamento che si preannuncia molto impegnativo anche alla luce delle alte temperature estive che ne faranno senza dubbio il round più caldo dell’intero calendario.

Il programma agonistico inizierà venerdì con le prime due sessioni di prove libere alle 11:40 e alle 16:30, mentre il terzo turno, sabato alle 9:00, offrirà l’opportunità di girare in differenti condizioni della pista. Le qualifiche, con le tre sessioni che impegneranno a turno i tre piloti e genereranno una classifica cumulativa, inizieranno sabato alle 13:55 e si disputeranno in una finestra oraria simile a quella della gara, in partenza domenica alle 14:00.

Come di consueto sarà molto importante la copertura televisiva. ACI Sport TV (CH 228 SKY), il nuovo canale della Federazione, seguirà in diretta tutte le tre ore di gara che verranno trasmesse in streaming anche sulle pagine Facebook @cigranturismo e @acisporttv oltre che sul sito www.acisport.it/CIGT. Anche RAI Sport (CH 58 DTT) sarà coinvolta così come i canali Mediasport Group sul digitale terrestre, con una programmazione che sarà resa disponibile sul sito del campionato a ridosso dell’evento.