bachofen-_1806

ALFA REVIVAL CUP – ALFA DELTA “FORZA 6” A MISANO

A pochi giorni dal successo nella Modena Cento Ore, Alfa Delta torna in Emilia Romagna, al Misano World Circuit “Marco Simoncelli”, per il secondo round dell’Alfa Revival Cup, la serie riservata ai modelli Alfa Romeo costruiti tra il 1947 e il 1981.

Per l’occasione la squadra varesina, capitanata da Roberto Restelli, schiera sei vetture, delle quali cinque GTAm potenzialmente in grado di puntare al vertice della classifica assoluta. Tra queste, certamente la GTAm #100 pilotata da Mathias Koerber che, galvanizzato anche dalla recente vittoria alla Modena Cento Ore, punterà a fare meglio del 3° posto conquistato nella prova d’apertura a Monza. Peraltro, la vettura del pilota bavarese dispone di un motore 2.0 litri “testa stretta” dotato di alimentazione a iniezione sviluppato in collaborazione con Carlo Facetti.

Voglia di riscatto anche per i fratelli Emanuele e Giampaolo Benedini, costretti alla resa dal differenziale a Monza, dove erano scattati dalla pole e c’erano quindi tutte le premesse per fare una gara da assoluti protagonisti.

Anche lo svizzero Peter Bachofen, che dividerà nuovamente l’abitacolo con Roberto Restelli, guarda al podio appena sfiorato a Monza, così come Gerald Grohmann e Daniele Perfetti.

Punterà invece a confermare il primato di Classe G2-TC1300 Christian Ondrak, che in questa occasione dividerà con Massimo Bortolami l’abitacolo della GTA Junior 1300 con motore “testa stretta”.

Il programma del fine settimana, dopo le prove libere del venerdì, prevede la sessione di qualifica di 30’ il sabato pomeriggio, mentre nella mattinata di domenica, alle 11.20, prenderà il via la gara sulla tradizionale distanza di 60’ con sosta obbligatoria.