locandina_2005

smart e-cup: i Van Orton firmano la locandina d’autore della prima gara della stagione

Il fine settimana del 22 e 23 maggio, a Pergusa, prende il via la quarta edizione della smart e-cup. Tra le novità di quest’anno, smart porta nel primo campionato al mondo dedicato ad una vettura turismo elettrica la lunga tradizione delle locandine d’autore, affidando ad una selezione di illustratori italiani il compito di interpretare i manifesti dei sei appuntamenti della stagione 2021. I primi protagonisti di questo affascinante progetto sono i Van Orton, digital artist di fama internazionale che già in passato avevano collaborato con il team di Mercedes-Benz Italia, in occasione della Mille Miglia, trasformando le Stelle dell’heritage in sorprendenti icone pop.

Prende il via il 22 e 23 maggio in Sicilia la stagione 2021 della smart e-cup, con il primo round fissato sullo storico e difficile tracciato di Pergusa. In occasione della prima gara della stagione, smart introduce un progetto che affonda le sue radici nella lunga tradizione delle locandine d’autore, invitando sei artisti italiani a dare la propria personale interpretazione ad altrettanti appuntamenti del campionato.

I primi a scendere in pista, con manifesto dedicato alla gara di Pergusa, sono i gemelli Van Orton, la cui arte è fortemente influenzata dalla ‘cultura pop’.

“Il manifesto d’autore è un elemento che da sempre caratterizza le grandi competizioni sportive in ambito automobilistico”, ha dichiarato Mirco Scarchilli, Responsabile Marketing Communication Experience di Mercedes-Benz Italia. “Per questo abbiamo scelto di recuperare questa tradizione nella smart e-cup, reinterpretandola attraverso un linguaggio giovane e ‘pop’, che si identifica alla perfezione con lo stile ed il carattere della nostra smart”.

Dopo la coppia di artisti torinesi sarà la volta di Michele Marconi, illustratore italiano dalla forte personalità stilistica; Davide Toffolo, cantante dei Tre Allegri Ragazzi Morti, noto in Italia anche come fumettista di grande talento; Emiliano Ponzi, famoso per il suo stile concettuale raffinato; Alessandro Pautasso, caratterizzato da uno stile energico e astratto e Lucamaleonte, che si è affermato negli ultimi anni come street artist e disegnatore di successo, soprattutto nella Capitale, dove compaiono alcune tra le sue opere più famose, oggi considerate identificative di alcuni quartieri.

I Van Orton

Van Orton è un duo creativo composto da due fratelli gemelli da Torino.

La loro arte è fortemente influenzata dalla “cultura pop” e da un design ispirato alle vetrate delle chiese, per poi evolversi con innesti simmetrici e linee luminose. Hanno iniziato reinterpretando le icone di film cult degli anni ’80 e questo ha permesso loro di ottenere rapidamente molta visibilità e di essere contattati da importanti marchi, tra cui Marvel, Microsoft, Armani, BMW e artisti come Pearl Jam.