formulx_2404

AL VIA IL SECONDO FORMULA X RACING WEEKEND STAGIONALE SULL’AUTODROMO DI MODENA

Sarà l’inedita location di Modena ad ospitare il secondo Formula X Racing Weekend della stagione, in programma nella giornata di Domenica 25 Aprile. Il circuito emiliano, che vedrà per la prima volta in azione le categorie del prestigioso contenitore agonistico targato ASI e ACI Sport, sarà il palcoscenico d’eccezione per la nuova sfida dei campionati Formula Class Junior Italia, Legends Cars Italia e Formula Classic.

Dopo il memorabile esordio stagionale, andato in scena sull’autodromo di Varano de’ Melegari e caratterizzato dalla presenza di ben 160 vetture complessivamente al via, il calendario in questa occasione prevede la tappa sull’impianto realizzato nel 2011 e lungo 2.007 metri, con tre delle nove categorie che si sfideranno nell’arco di sei manche totali. Il tutto in attesa del grande evento previsto per il prossimo 15-16 Maggio, quando sempre sull’Autodromo di Modena andranno in scena anche le altre attesissime categorie del campionato, tra cui FX3, Trofeo Predator’s e ATCC.

Anche in questa occasione non mancherà la consueta diretta streaming dell’evento, per consentire al pubblico (visto che l’evento si svolgerà a porte chiuse) di potersi gustare le evoluzioni dei piloti in pista nel corso della giornata: il collegamento LIVE scatterà alle ore 13:30 e verrà trasmesso sui canali Social del campionato (pagina Facebook e canale YouTube) e sul sito web LiveGP.it, media partner ufficiale del campionato.

FORMULA CLASS JUNIOR. Dopo lo scoppiettante avvio da “sold-out” di Varano, anche la seconda tappa di Modena presenta uno schieramento che presenta grandi numeri ed equilibrio tra i vari protagonisti al via. Al vertice della graduatoria assoluta (Trofeo Baglioni) si presenta Dino Panozzo che, reduce dal primo successo conquistato sotto la pioggia due settimane fa, tenterà di confermarsi ai vertici con la sua Reggiani. Alle sue spalle la classifica si presenta molto corta sia nella generale che nel Trofeo ‘Romolo Tavoni’ della Formula Class Junior, dove il campione in carica Massimo Galli (Galli Corse), l’ex-campione Paolo Collivadino (Team Covir) e Jacopo Prescendi (ASD Popo 76 racing) sono racchiusi in un fazzoletto di punti. Non mancheranno di recitare un ruolo da protagonisti anche Marco Brambilla (Bray Hill Racing) e Giuliano Zecchetti (Zemire’s Team), mentre a contendersi la leadership nella classifica ‘Silver’ (Trofeo Sandro Corsini) saranno in primis Claudio Gattuso, Nicolò Pavoni e Lorenzo Tocci. Per quanto riguarda la sfida riservata alle SuperJunior (Trofeo Pino Marabotto), la giovane Annalaura Galeati (Imola Motorsport) punterà al riscatto dopo le noie tecniche di Varano, pur dovendo fare i conti con avversari del calibro di Marco Visconti, Gianluca Giorgi, Tiziano Frattini e Massimiliano Vichi.

LEGENDS CARS ITALIA. Sfida apertissima nel Circus riservato alle divertenti Legends, con il terzo appuntamento stagionale pronto per andare in scena dopo i round di Castelletto e Varano. A presentarsi al comando della classifica provvisoria è Luca Ferrario, che dopo il successo colto nell’ultima manche disputata, dovrà guardarsi le spalle dagli attacchi di Simone Giussani, distante soltanto 17 lunghezze in classifica. Tra i protagonisti più attesi non mancherà ovviamente Alberto Naska, autore di un positivo avvio di campionato e attualmente a caccia della terza piazza assoluta detenuta da Gianluca Borghi. Al via anche Kristian Ghedina, pronto per dare la caccia alle posizioni di vertice per migliorare la sua attuale sesta posizione in classifica alle spalle di Simone Borghi. Presenti al via ben 25 vetture per una sfida che si preannuncia entusiasmante!

FORMULA CLASSIC. Le gare riservate alle monoposto storiche vedranno Niccolò Colussi presentarsi nel ruolo di leader della classifica assoluta, dopo la perentoria doppietta colta sotto la pioggia a Varano. Pronto a lanciare il guanto di sfida ci sarà innanzitutto Roy Buonomo, autore di un doppio secondo posto nella prima uscita stagionale, senza dimenticare le altre Formula Abarth affidate a Roberto Colussi, Cristiano Zanotti e Andrea Grassano.

Il programma della giornata prevede, dopo lo svolgimento delle prove libere, il via alle qualifiche a partire dalle ore 12:00 con Formula Classic, Formula Class Junior e Legends Cars Italia nell’ordine in pista. A seguire, la prima gara della giornata scatterà alle ore 13:50, con le attività in pista che vedranno lo svolgimento di sei manche complessive sino alle ore 18:45 circa.

Per qualsiasi ulteriore informazione è possibile visitare il sito web  www.formulaxitalianseries.it o contattare il seguente indirizzo e-mail:  informazioni@formulaxitalianseries.it