porsche_1302

GDL RACING RADDOPPIA NELLA PORSCHE CUP SUISSE

Dopo una stagione 2020 al top nella Porsche Cup Suisse, il team GDL Racing punta al raddoppio ed annuncia un impegno “full” nella serie elvetica in cui sarà presente quest’anno con ben quattro equipaggi.

Non due, come lo scorso anno, ma quattro vetture pertanto quelle che verranno schierate al via del monomarca riservato alle 911 della Casa di Stoccarda dalla squadra guidata da Gianluca De Lorenzi. Una di queste sicuramente per l’esperto Mario Cordoni, che dopo avere messo a segno la scorsa stagione diversi successi si appresta a rinnovare la propria partecipazione puntando sempre più in alto. Altra conferma è quella di Roberto Rayneri, pure lui alla seconda stagione di fila nel campionato, in cui può certamente vantare a sua volta un buon bagaglio di esperienza.

C’è chi resta e c’è chi arriva in casa GDL Racing. Una “new entry” sarà infatti quella di Alex Blom. Il finlandese è pronto a fare il proprio esordio nella Porsche Cup Suisse.

Altra novità è rappresentata da Roberto e Samuele Bosio, padre e figlio, al loro debutto con la GDL Racing anche se già conoscitori del monomarca in cui saranno presenti in occasione di quattro dei round del calendario.

Il primo dei sei appuntamenti è in programma nel fine settimana del 23 e 24 aprile sul circuito austriaco del Red Bull Ring. Quindi ci si sposterà al Paul Ricard, in Francia, il 4 e 5 giugno. A distanza di tre settimane il “circus” della Porsche Cup Suisse approderà a Imola. Seguirà una pausa estiva per poi tornare in pista il 4 e 5 settembre a Hockenheim, in Germania. Alla fine dello stesso mese toccherà al Mugello. L’epilogo il 22 e 23 ottobre ancora in Italia, sul circuito di Misano.