gdlracing_1412

6 ORE DI ROMA: LA GDL RACING CENTRA IL SUCCESSO DI CLASSE CON DONZELLI-FONDI-MONTAGNESE-RAYNERI

La GDL Racing celebra il suo ritorno nella 6 Ore di Roma con una vittoria di classe. Dopo 193 giri, a conquistare il settimo posto assoluto ed il primo della propria categoria nella classica gara endurance che si disputa sul circuito laziale di Vallelunga, è stato l’equipaggio composto da Maurizio Fondi, Roberto Rayneri, Massimiliano Donzelli e Massimiliano Montagnese (questi ultimi reduci da un’ottima stagione d’esordio nella Carrera Cup Italia), i quali si sono alternati al volante di una Porsche 911 GT3 Cup.

Una gara perfetta, quella completata dall’equipaggio schierato dalla squadra guidata da Gianluca De Lorenzi, che non ha commesso errori di sorta ottenendo il migliore risultato per le vetture della Casa di Stoccarda.

Un’occasione persa invece per Mario Cordoni, Maurizio Fratti, Gianpiero Pindari ed il finlandese Philip Miemois, che si sono alternati sulla numero 68 andando ad occupare la leadership della classifica. Posizione che sono riusciti a mantenere fino a due ore dallo scadere del tempo, quando un’uscita di pista nel corso della 122ª tornata ha reso impossibile proseguire, decretandone così il ritiro.

Si è conclusa in questo modo una stagione difficile per la situazione globale, ma certamente ancora una volta positiva per la GDL Racing, che ha nuovamente giocato la carta dell’esperienza. Ma adesso si pensa già al 2021, sempre all’insegna di quello che sarà un molteplice impegno su differenti fronti.