rsemonza_0812

RALLY SPORT EVOLUTION: MISSIONE COMPIUTA ALL’ACI RALLY MONZA

La Rally Sport Evolution di Ranica si è messa nel proprio bagaglio un’altra gara di caratura internazionale: l’Aci Rally Monza. Nel fine settimana appena trascorso, la struttura orobica ha schierato tre Peugeot 208 R2B al via dell’ultimo round del mondiale rally che, per l’occasione, passava anche a poca distanza dall’officina della squadra.

Positive sono state le prestazioni fornite dai tre concorrenti in gara di cui due seguiti dalla RSE mentre uno dalla New Driver Racing.

Giacomo Perego e Claudio Licini hanno messo a segno ottimi tempi farciti da un podio sulla prova di Gerosa dietro solo ai protagonisti del mondiale con le Ford ufficiali. La rottura di un cerchio in un taglio ad una prova dalla fine ha fatto perdere oltre cinque minuti ai due alfieri della Rally Sport Evolution: la 57° posizione assoluta è però soddisfacente per chi si affacciava per la prima volta ad un appuntamento del WRC.

Felicità anche nell’abitacolo della seconda Peugeot 208 gestita dalla RSE, quella condotta da Giuseppe Pozzoli e navigata dallo scafato Roberto Mometti: assente da tempo, Pozzoli non ambiva certo alle zone di vertice della graduatoria ma viste le difficilissime condizioni meteo in cui si è svolto il rally, vedere il traguardo senza alcun problema è valso come una vittoria.

Bene anche Graziano Nember e Giovanni Maifredini, bresciani in forze alla New Driver Racing: la loro generosa gara è stata macchiata da tempi imposti non vicini alle reali prestazioni dell’equipaggio; nonostante questo, a conclusione della gara si sono fregiati della 55° posizione assoluta.

“Si è trattato di una gara molto complicata visto che fin dalle speciali nei pressi dell’autodromo la pioggia ha creato un pantano incredibile nelle strade altrimenti sterrate. La fitta nevicata sulle montagne bergamasche ha reso ancora più epica questa gara sebbene gli annullamenti di un paio di prove abbiano penalizzato che aveva adottato una precisa strategia di assetto e gomme; le gare sono fatte così” dice patron Claudio Albini. “Ringrazio in primis i tre equipaggi che hanno tenuto alto il nome della Rally Sport Evolution in una competizione mondiale, tutto lo staff dei miei meccanici che ha svolto un lavoro incredibile e gli sponsor che ci hanno sostenuto.”

La stagione della Rally Sport Evolution non si è ancora conclusa. Sabato e domenica si correrà il Rally Valli Ossolane e la squadra corse bergamasca sarà presente con una Peugeot 208 R2B guidata da Mirko Carrara e navigata da Beniamino Bianco.