renaultcomo_1011

AL 39° TROFEO ACI COMO CALA IL SIPARIO SULLA STAGIONE 2020 DEI TROFEI RENAULT RALLY

In occasione della 39esima edizione del Trofeo ACI Como i trofei Renault hanno raggiunto l’epilogo della stagione 2020.

Il Clio Trophy Italia in Lombardia ha visto svettare ancora una volta il campione Nicola Cazzaro, che con il navigatore Giovanni Brunaporto, ha conquistato il titolo già in occasione del Rally Due Valli. Alle spalle degli alfieri della Scuderia Palladio hanno terminato l’ultima gara dell’anno due equipaggi debuttanti, quello elvetico formato da Yoan Loeffler, navigato da Gaetan Aubry e quello italiano formato da Paolo Abatecola e Lorenzo Caruso. Quest’ultimi sotto i colori della Kappaerre Asda sono stati protagonisti di una buona gara macchiata da un’uscita di strada nella penultima speciale che gli è costata il gradino più alto del podio. Quarto il duo composto da Enrico Spreafico e Giovanni Frigerio, che hanno concluso l’annata con il secondo posto nel monomarca dedicato alla Nuova Clio Rally, davanti al toscano Giacomo Martinelli.

Nel Twingo R1 Open l’ultimo rally della stagione è stato vinto da Marco Soliani; sul secondo gradino del podio Gabriele Catalini che, con il navigatore Maicol Rossi ha conquistato il titolo. Seconda vittoria per i due toscani nel trofeo dedicato alla piccola di casa Renault, dato che l’equipaggio ha ottenuto il titolo internazionale nel 2019. Chiude sul terzo gradino del podio, sia della gara sia del campionato, l’emiliano “Gino Cerruti”.

Tra le dieci Clio dell’omonimo Corri con Clio N3 Open a indossare la medaglia d’oro è stato Emanuele Corti vincitore anche del trofeo, davanti al piemontese Alain Cittadino e al pugliese Giorgio Liquori, rispettivamente secondo e terzo nella classifica finale della serie. Da segnalare inoltre la quarta posizione assoluta nel trofeo di Alberto Verardo, presente a Como e di Luca Bazzano, quinto classificato, anche se assente alla finale lariana.