minardi_0109

Minardi ed Oppici pronti ad illuminare i colori di Collecchio Corse al Lanterna

La scuderia di San Michele Gatti al via del rally ligure con Minardi-Ferretti (Citroen C2 – classe A6 – foto Magnano) ed Oppici-Pisati (Peugeot 106 – N2 – foto Massimo Carpeggiani): entrambe gli equipaggi hanno le carte in regola per chiudere sui rispettivi podi di classe.

Due equipaggi per accendere la Lanterna con prestazioni d’autore ed epiloghi in zona-medaglie. Con questo spirito Collecchio Corse ha iscritto al via del rally della Lanterna e della Val d’Aveto le due auto che la rappresenteranno nella sempre affascinante gara valida quest’anno come prova della Coppa Rally di Zona 2 (Lombardia e Liguria). A tenere alto l’onore della storica scuderia di San Michele Gatti saranno i due piloti parmigiani Massimo Minardi e Fabio Oppici, pronti a dare battaglia nelle rispettive classe di appartenenza.

Minardi solcherà gli asfalti della Val d’Aveto insieme alla giovane e talentuosa concittadina Francesca Ferretti, a bordo della Citroen C2 preparata dagli stessi tecnici di Collecchio Corse: sempre molto a suo agio sulle strade liguri, Minardi vorrà ripetere la buonissima prova sfoderata nella passata edizione del rally, chiusa al secondo posto di classe A6; il pilota ducale farà sfoggio del solito mix di grinta e sagacia tattica per sfruttare al meglio le qualità della vettura francese. Un altro arrivo tra i migliori tre dell’A6, insomma, sarà certamente alla portata dell’esperto pilota e della brillante navigatrice di Collecchio Corse.

Non meno attesa sarà la prova di Fabio Oppici: determinato a cancellare la cocente delusione patita a Salsomaggiore (ko per motivi tecnici quando era in testa alla classe), l’altro pilota parmigiano – per l’occasione affiancato dal navigatore pavese Davide Pisati – aggredirà le prove del Lanterna per dare filo da torcere ai tanti locali e cercare d’issare la propria Peugeot 106 nelle posizioni nobili della classe N2 e, se possibile, sul quel gradino centrale del podio già scalato nel 2015.

Il Rally della Lanterna e della Val d’Aveto prenderà il via alle 19 di sabato 5 settembre, ma le sei prove speciali che decideranno le sorti della bella gara ligure andranno in scena domenica 6 settembre; bandiera a scacchi ad Allegrezze alle 16.30, dopo 128 chilometri di gara, 54 dei quali cronometrati.