pizzi_3008

Pizzi 2° in gara 3 a Imola Rimane leader della F4 Italia

Il weekend di Imola di Francesco Pizzi si è concluso con una prova a dir poco maiuscola. Nella terza gara, con pista asciutta, partito dalla sesta posizione ini griglia, il 15enne del team Van Amersfoort ha attaccato forte fin dai primi metri di corsa. Tenendo un ritmo elevatissimo, Francesco ha battagliato, sorpassato, evitato guai, raggiungendo la seconda posizione alle spalle del leader Rosso. Studiato il rivale del team Cram, Pizzi ha tentato si sorprenderlo, ma il rischio era troppo elevato e con saggezza si è accontentato di una validissima seconda posizione. Francesco è stato bravissimo nell’arco del weekend imolese, ribaltando completamente una situazione che pareva impossibile da volgere a proprio favore dopo qualifiche non ottimali.

La gara 2, è stata invece decisamente difficile. Mentre le monoposto si stavano schierando per la partenza, ha iniziato a piovere molto forte. Ai meccanici è quindi stata concessa la possibilità di montare le gomme da bagnato e la corsa ha avuto inizio con 45 minuti di ritardo. Dopo due tornate in regime di safety-car, il via. Pizzi, da 19esimo, ha subito tentato di risalire, ma presto è rientrata la safety-car per un’uscita di pista di Patterson. Alla ripartenza, Francesco nonostante le difficili condizioni meteo, ha guadagnato posizioni e al 6° giro era 14° guadagnando ulteriore terreno su chi lo precedeva. Nel finale, Pizzi ha avvicinato la Top 10, ma un’altra safety-car ha rallentato il gruppo fino all’ultimo giro. Nella volata finale, Pizzi ha acchiappato la decima posizione e un punticino. Grazie alla sua tenacia e alla combinazione dei risultati ottenuti dai suoi rivali in campionato, Francesco ha lasciato Imola da leader della classifica generale (basti pensare che dopo la gara 2 era scivolato in terza posizione), come accaduto al termine del primo appuntamento di Misano. Ora qualche giorno di relax, poi via in Austria per la terza prova della stagione sul circuito Red Bull Ring di Spielberg il weekend del 13 settembre.