oregon_0908

BIS A MISANO PER L’OREGON TEAM CHE CENTRA UN DOPPIO PODIO IN PRO-AM NEL PRIMO ROUND DEL LAMBORGHINI SUPER TROFEO EUROPA

Due su due per l’Oregon Team, che a Misano, nel primo dei cinque doppi appuntamenti del Lamborghini Super Trofeo Europa, ha festeggiato un doppio podio nella classe Pro-Am con l’equipaggio composto da Damiano Fioravanti e Lorenzo Bontempelli, terzi nella prima gara che si è disputata sabato in notturna e ancora terzi oggi in Gara 2.

Per la squadra lombarda, al proprio esordio nel monomarca riservato alle vetture della Casa di Sant’Agata Bolognese, il bilancio è positivo e lo sarebbe stato ancor di più senza qualche fuori programma, del tutto normale in un contesto in cui ogni cosa era praticamente nuova.

Per Bontempelli (che si avviava 17°) ed il suo compagno la seconda gara di domenica è stata segnata da una straordinaria rimonta conclusasi nella top-10 assoluta, con Fioravanti autore del secondo “stint” di guida e di un arrivo in volata dietro al pluricampione Loris Spinelli e davanti alla Huracán Super Trofeo Evo del binomio finlandese Eskelinen-Niskanen.

A mitigare un po’ la festa, la delusione parziale per Dorian Boccolacci e Kevin Gilardoni, sabato a un passo dal podio nella Pro, in cui hanno concluso quarti, e quinti assoluti. A prendere il via in questa circostanza è stato Gilardoni, autore di un avvio in scioltezza e il quale ha subito rimontato un paio di posizioni risalendo nono e settimo di classe. Ed è così che il pilota italo-svizzero ha lasciato il volante al francese, subito dopo le soste rallentato però da un improvviso calo di potenza che ha avuto l’effetto di estrometterlo dalle posizioni di testa.

In ogni caso per l’Oregon Team è stato un ottimo inizio. Il tutto nell’ottica di una stagione ancora lunghissima, che farà tappa per il secondo round sul circuito tedesco del Nürburgring, tra poco meno di un mese, nel fine settimana del 5 e 6 settembre.