akm_0608

A MISANO IL GIOVANE HAN CHENYU CONCLUDE IN CRESCITA IL SUO WEEKEND DEL DEBUTTO NELL’ITALIAN F4

Il debutto del 15enne Han Chenyu nell’Italian F4 Championship powered by Abarth, avvenuto lo scorso fine settimana sulla pista di Misano, ha avuto come era prevedibile degli alti e bassi.

Il giovane pilota cinese del team AKM Motorsport by Antonelli ha fatto in generale bene, anche rispetto ad altri rookie. Sebbene debba ancora maturare dell’esperienza in pista.

Diciannovesimo nel primo turno di qualifica, in Gara 1 Han Chenyu è risalito di tre posizioni, chiudendo appunto 16° assoluto e 13° nella classifica riservata agli esordienti.

In Gara 2 il cinese è stato messo fuori dai giochi da un contatto, dovendosi ritirare dopo sei dei 19 giri in programma. Poi, nella terza gara, ancora una condotta regolare che lo ha portato a concludere questa volta in 17ª posizione e 14° tra i Rookie.

Adesso seguirà poco meno di un mese di pausa. Prossimo appuntamento (il secondo dei sette in calendario) il 29 e 30 agosto sul circuito di Imola.