greco_0308

Matteo Greco leader di classe nel Campionato Italiano GT Sprint

Un primo e un secondo posto al debutto nel Campionato Italiano GT Sprint 2020. Sul circuito di Misano Adriatico (Rn) Matteo Greco, in coppia con Riccardo Chiesa, conquista la testa della classe GT Cup con la Ferrari 488 Challenge del team Easy Race.

Fin dalle prove di qualifica del sabato mattina, il 21enne piemontese ha dichiarato le proprie intenzioni ottenendo la pole position, prestazione che gli ha permesso di partire al palo nella sua categoria. Stesso brillante risultato ottenuto dal suo compagno, a conferma dell’ottimo lavoro del team e della competitività della Ferrari #355.

Nel tardo pomeriggio di sabato, il caldo torrido di inizio agosto accompagna la partenza dei 27 equipaggi iscritti alla serie GT Sprint. Con una serie di giri veloci Matteo conquista un buon margine di vantaggio nei confronti dei rivali. A circa metà dei 50 minuti di gara, previsti dal campionato Sprint, Matteo cede il volante al compagno Riccardo Chiesa, che prosegue indisturbato al comando della gara verso la prima vittoria stagionale. Quando mancano pochi km alla bandiera a scacchi arriva il colpo di scena: la gomma posteriore destra accusa una foratura che richiede un’inevitabile sosta ai box per la sostituzione. A causa di questo contrattempo la coppia italo-svizzera deve accontentarsi del secondo posto di classe.

Domenica pomeriggio va in scena la seconda gara del week-end, caratterizzata da tanti duelli, evdenziati dall’accorta regia che garantisce la diretta televisiva di RAI Sport. In questo appassionante spettacolo parecchie vetture sono coinvolte in contatti ancher rudi che costringono la direzione gara a intervenire con la safety-car per recuperare alcune auto danneggiate a bordo pista. La safety car ricompatta ulteriormente il gruppo dei concorrenti che vanno a giocarsi il podio in un finale decisamente combattuto. Nel gruppo spicca anche l’eccellente performance di Matteo Greco, che risale in prima posizione tra le vetture GT Cup, conquistando la prima vittoria e la relativa leadership del campionato.

Matteo Greco:
“È stato bello iniziare il campionato con una vittoria e un secondo posto, dimostrando per tutto il fine settimana un passo molto veloce. Solo una foratura nella gara di sabato non ci ha permesso di conquistare una meritata doppietta. Devo ringraziare tutta la squadra e il mio compagno Riccardo con il quale ho trovato subito il migliore affiatamento. Siamo solo all’inizio e probabilmente arriveranno anche altre vetture ad aumentare l’agonismo nella nostra classe ma come ho detto alla vigilia siamo pronti a lottare per un grande risultato finale”.

Il Campionato Italiano Gran Turismo Sprint si prende una pausa estiva, il prossimo appuntamento è previsto nel primo week end di ottobre sul circuito del Mugello (Fi).

Classifica C.I. GT Sprint (GT Cup Pro-Am dopo 2/8 gare)

1.Chiesa/Greco Ferrari 488 Challenge 35 punti; 2.Carboni/Sauto Porsche 991 GT Cup 20; 3.Cristoni/De Marchi Ferrari 488 Challenge 15.

Campionato Italiano Gran Turismo Sprint 2020 – Calendario

31 luglio–02 agosto: Misano Adr. (Rn)
02-04 ottobre: Mugello (Fi)
16-18 ottobre: Monza (Mb)
04-06 dicembre: Vallelunga (Rm)