trentin_2107

Kart – A ZUERA TRENTIN FARE LE PROVE GENERALI PER IL DEBUTTO CIK FIA.

Il pilota trevigiano della Parolin Racing Giovanni Trentin e’ oggi sulla via del ritorno dalla trasferta iberica di Zuera dove ha disputato la prima tappa della Champions of the Future organizzata dalla RGMMC. Questa importante manifestazione internazionale ha visto scendere in pista quasi tutti i piloti usualmente impegnati nella serie WSK e che debutteranno a breve nel CIK FIA European Championship, in programma proprio a Zuera tra due settimane. In questa occasione il driver della MT Racing ha cercato di fare esperienza in una categoria come la OKJ quanto mai combattuta e densa di piloti molto esperti rispetto allo stesso pilota veneto che corre invece da rookie. Dopo essersi qualificato 13esimo e aver chiuso nella TOP 10 due delle quattro manche di sfida (settimo e ottavo), Trentin e’ andato a giocarsi le chance di accesso alla fase finali dell’evento nella manche definita “Seconda Chance” nella quale scattava dalla prima fila (secondo). L’avvio dalla corsia esterna dello schieramento e l’aggressivita’ degli avversari faceva pero’ si’ che il pilota della Parolin Racing perdeva qualche posizione prima di essere incolpevolmente coinvolto in un incidente che lo toglieva definitivamente dai giochi. Rammarico dunque per un week end finito anzitempo ma grande soddisfazione per un percorso di crescita che prosegue senza sosta e che inizia a dare i suoi risultati, soprattutto in termini di velocita’ pura.
Giovanni Trentin: “Ogni gara porto a casa qualcosa in piu’ in termini di esperienza anche se i risultati purtroppo tardano ad arrivare. Il livello e’ davvero incredibilmente alto e ogni minimo errore lo paghi in modo quasi irreversibile. La qualifica e’ l’80% del week end perche’ se parti indietro risalire e’ difficilissimo e il rischio di essere coinvolto in incidenti molto alto. Mi servira’ di lezione per essere piu’ pronto e scaltro nella gara dell’Europeo CIK FIA.”
Giovanni Trentin tornera’ dunque in pista sul circuito spagnolo di Zuera fra due settimane per la prima prova del CIK FIA European Championship.