nascar_1706

#ENES Semi Final 1 at Brands Hatch GP – Seconda vittoria per Smidl, Hezemans passa in testa al campionato

Piloti e team della NASCAR Whelen Euro Series hanno corso per la prima volta sul layout Grand Prix di Brands Hatch, sede del popolare American SpeedFest nella realtà. La Semi Final 1 della EuroNASCAR Esports Series ha regalato cinque gare emozionanti ed è stato il campione del simracing Michal Smidl a conquistare la sua seconda vittoria della stagione per l’Autodrom Most. Alla fine di una Main Event race movimentata, Loris Hezemans ha preso la testa della classifica grazie a una solida top-5.

Dopo tre emozionanti Heat da 10 minuti e una Last Chance Qualifier da brividi, la Main Event race da 30 minuti e punteggio doppio di Brands Hatch è cominciata con un big one che ha messo fuori gioco diversi contendenti al titolo ENES. Il leader della classifica Lasse Soerensen, il secondo in classifica Jeffrey Roeffen e il due volte campione NWES Alon Day sono tutti rimasti coinvolti nell’incidente iniziato da un errore dell’israeliano, mentre il pilota DF1 Racing Andre Castro è partito dalla pole e ha difeso la prima posizione da Smidl e dal suo compagno di squadra Andreas Jochimsen.

Smidl, che aveva dominato il Round 2 a Watkins Glen, ha ripreso Castro ma l’americano è stato semplicemente perfetto nel chiudere tutte le porte per 15 giri. Nel successivo, Smidl ha finalmente fatto la sua mossa, avvantaggiandosi del traffico per sorpassare la Camaro #122 del team DF1 Racing e tagliare il traguardo con un vantaggio di 3,6 secondi.

Smidl – il primo pilota a vincere due round della ENES – ha preceduto Castro e il collega simracer Pablo Lopez, che ha preso il volante della Mustang #413 Fordzilla per rappresentare il Circuit Ricardo Tormo, rimontando dal dodicesimo al terzo posto nel the Main Event. Un Andreas Jochimsen in grande forma e Loris Hezemans hanno chiuso la top-5. “Ho dovuto aspettare diversi giri perché Andre facesse quel minuscolo errore,” ha detto Smidl. “E’ semplicemente fantastico, ma è stata una gara estenuante.”

Grazie anche ai punti doppi in palio, Hezemans è balzato dal terzo al primo posto in campionato e ha rinforzato le proprie ambizioni di diventare il primo campione della EuroNASCAR Esports Series. L’olandese ora ha un vantaggio di 4 punti su Castro e di 19 punti sul suo teammate dell’Hendriks Motorsport Tobias Dauenhauer.

Soerensen è scivolato al quarto posto davanti al rappresentante del team Braxx Racing Bryan Crauwels e al pilota PK Carsport Alon Day, che dopo l’incidente al via è risalito fino al settimo posto sotto la bandiera a scacchi. nel Main Event di Brands Hatch. Il diciottenne pilota del team Feed Vict Racing Simon Pilate è partito 24esimo e si è fatto largo fino all’11esimo posto, aggiudicandosi gli otto punti bonus per il maggior numero di posizioni recuperate.

Il prossimo evento della stagione ENES 2020 è in programma al Charlotte Roval. La Semi Final 2 sarà trasmessa in live streaming martedì 30 giugno dalle 20:00 CEST sul canale YouTube, sulla pagina Facebook e sul profilo Twitch della EuroNASCAR, così come su Motorsport.tv.