melatini_1905

STEFANO ZENI “VOLA” CON MELATINI RACING NEL PRIMO APPUNTAMENTO DELLA CLIO CUP ITALIA ESPORT SERIES

Melatini Racing è anche virtuale. La squadra marchigiana ha fatto il suo debutto vincente nella Clio Cup Italia eSport Series, il campionato organizzato dalla Fast Lane Promotion e Motori nella Leggenda che ha preso il via domenica scorsa sulla pista di Monza.

Subito al top il team di Potenza Picena, che ha monopolizzato il primo dei cinque appuntamenti con Stefano Zeni. Il “sim racer” bergamasco si è presentato facendo segnare il miglior tempo in qualifica, quando ha fermato i cronometri sul responso di 2’09”827 (di 1”079 inferiore a quello della pole reale del 2019).

Poi Zeni ha dominato anche Gara 1 precedendo Simone Di Luca (due volte campione della Clio Cup Italia) e l’altro “sim racer” Alessandro Sciurti, facendo anche segnare il giro più veloce.

Scattando in Gara 2 dalla quarta fila per l’inversione sulla griglia dei primi otto classificati, Zeni è riuscito subito a risalire diverse posizioni fino a portarsi nuovamente in testa, andando così a raccogliere un’altra vittoria assoluta, ancora una volta condita dal giro più veloce. Alle sue spalle hanno concluso nell’ordine Felice Jelmini, campione in carica del monomarca Renault, e Gianmarco Quaresmini, nel 2018 vincitore della Carrera Cup Italia.

Peccato per il pilota “Pro” Giorgio Colombini, costretto a saltare il round brianzolo a causa di un impegno di lavoro sopravvenuto in extremis e pronto a rientrare in occasione della prossima tappa di Imola.

Sarà appunto l’autodromo emiliano ad ospitare virtualmente il prossimo appuntamento della Clio Cup Italia eSport Series, in programma domenica 31 maggio. A Imola, Zeni si presenterà nella doppia veste di leader della classifica assoluta e di quella riservata ai “sim racer”.