griso_2911

GRISO CI METTE LA FIRMA: SUO IL TITOLO DI CAMPIONE DEL TROFEO PEUGEOT COMPETITION 208 RALLY CUP TOP

La terra del Tuscan regala a Griso il Trofeo Peugeot riservato alle 208 R2 e a Bresolin ottimi tempi in prova. Bene anche il debutto di Zanon sulla Fabia R5 in Croazia.

Al 10° Tuscan Rewind, i due equipaggi in gara, non si sono risparmiati, lasciando entrambi il segno nelle rispettive classi.

Un monumentale Michele Griso, egregiamente coadiuvato da Alessandro Lucato, si è espresso in una performance impeccabile al volante della sua Peugeot 208 R2 riuscendo in una duplice impresa, aggiudicarsi la vittoria di classe e il conseguente titolo di Campione del Trofeo Peugeot Competition 208 Rally Cup Top, a coronamento di una stagione 2019 davvero strabiliante.

Non era facile per Edoardo Bresolin salire in auto e diventare subito pericoloso ma, il talentuoso pilota vicentino, affiancato da Rudy Pollet, ha impiegato un breve lasso di tempo per trovare le misure alla Skoda Fabia R5, con la quale è arrivato a staccare addirittura un ottimo sesto tempo sulla “PS4 – La Sesta 1”, prima di venire attardato da un imprevedibile foratura incorsa nello svolgimento della prova-speciale n°6.

Debutto per la coppia Bernd Zanon/Denis Piceno, con la Skoda Fabia R5, sulla terra croata del 10° Rally Show Santa Domenica, archiviato con grande soddisfazione, alla quale si aggiunge la consueta consapevolezza da parte del driver alto-atesino di aver regalato agli spettatori momenti di grande show.

Foto: Michele Griso © Massimo Bettiol