pinta_2910

FARINA SUPERLATIVO AL RALLY ACI COMO

Dopo una stagione nel Campionato Italiano Rally WRC partecipando a tutte le sei gare in programma, arrivando sempre al traguardo e con ottimi risultati di classe, a parte il ritiro al Rally dell’isola dell’Elba per un guasto alla vettura, Fabio ha progressivamente aumentato il feeling sia con la vettura che con se stesso, regalandosi al Rally Due Valli un maritato primo posto di classe che coronando la sua prima stagione nel mondo dei rally.
Pilota scelto per il Progetto Giovani 2019 indetto dalla scuderia Pintarally Motorsport, Fabio Farina e il suo navigatore Luca Guglielmetti concludono il rally di Como terzi di classe R2B, gara chiamata la “finalissima” che decretava il migliore nelle proprie classi di tutta Italia, e secondo nell’Under 25 con la Peugeot 208 R2B del Team GF Racing.
“Unico rammarico”, dice Fabio “la foratura sulla quinta prova speciale, abbiamo così perso il contatto con il primo quando eravamo in lotta”.

Devis Ravanelli navigato da Fabrizio Handel anche lui a bordo della Peugeot 208 R2B del Team Vsport, prima volta con questa vettura dopo aver lasciato la fidata Renault Clio Williams la quale gli ha regalato tante soddisfazioni in passato. Una macchina con molti anni alle spalle e quindi facile a rotture, questo è il motivo per il quale Devis ha optato per la nuova e performante 208.
Gara per lui non nuova, avendo partecipato lo scorso anno, ma lontano da un anno dalle corse e alla prima uscita su questa vettura. Nonostante questo, grandi soddisfazioni staccando alcuni buoni tempi non lontano dai primi. “Peccato” dice Devis, “abbiamo fatto degli errori di valutazione nella stesura delle note oltre ad aver perso quasi un minuto e mezzo causa lo spegnimento della vettura in un tornante, ma nel complesso sono felicissimo di aver trovato una vettura super competitiva e in mezzo a tanti volponi che si giocavano il titolo. Quando tutto andava bene abbiamo staccato dei tempi ottimi. Voglio ringraziare i miei partner, la scuderia Pintarally Motorsport e il team per la loro professionalità”.

Rino Lunelli con a fianco il fido Valentino Morelli dopo aver corso tutto il Campionato Italiano Rally WRC con la Suzuki Swift per questa occasione erano a bordo della Suzuki Baleno conquistano la quarta piazza di categoria.