mercedes_1710

CIGT: DEBUTTO SULLA MERCEDES AMG GT4 PER ALESSANDRO MARCHETTI

Grande novità per il pilota Alessandro Marchetti in occasione della quarta e ultima tappa del Campionato Italiano Gran Turismo (CIGT) in versione “Sprint”. Dopo quasi due anni trascorsi a bordo di una Ginetta G55, il driver varesino gareggerà per la prima volta a bordo di una nuovissima Mercedes AMG Gt4, una delle due arrivate di recente nel box della scuderia Nova Race di Jerago (Varese) a cui Marchetti è legato.

Il numero 209 passa quindi sulla “freccia d’argento” che rappresenta il nuovo corso del team guidato da Luca Magnoni: come nelle precedenti occasioni, Marchetti condividerà l’abitacolo con il bustocco Carlo Mantori e sarà sulla griglia di partenza con la voglia di emergere e la necessità di fare esperienza su una vettura ancora tutta da scoprire.

Test importanti – «La prima notizia è che sulla Mercedes, finalmente, starò più comodo» ride Marchetti alla vigilia, dall’alto del suo metro e 90 abbondante. «Scherzi a parte: avremo l’onore di battezzare in gara una nuova vettura che promette davvero bene. In vista di Monza abbiamo svolto un test all’autodromo di Cervesina e le prime qualità balzate all’occhio sono state la potenza e la stabilità della AMG. Il test si è svolto sul bagnato e probabilmente è stata una condizione utile, perché le previsioni parlano di pioggia anche per il weekend di Monza».

Il feeling con Monza – Il tracciato brianzolo è quello “casalingo” per il pilota varesino che lo scorso anno vinse Gara1 nella categoria GT3 Light a bordo di un’Audi e che ha mostrato feeling con la pista anche con le vetture da rally. «Fare bene qui è importante per tanti motivi a partire dalla presenza di sponsor, tifosi e amici. Non abbiamo più velleità di classifica, dunque proveremo a sfruttare le due gare di Monza per accumulare dati ed esperienza che saranno utili per il futuro. Il programma di Nova Race con Mercedes AMG è ambizioso e si preannuncia solido: siamo felici di essere tra i primi a partecipare a questo accordo».

Classifica: 1) Riccitelli-De Castro 92; 2) Fascicolo-Guerra 82; 2) 3) Ghezzi-Camathias 66; 4) Magnoni 42; 7) MARCHETTI-Mantori 30.

La gara – Il weekend di corse lombardo prende il via venerdì 18 ottobre con due sessioni di prove libere. Sabato 19 sono previste le due sessioni di prove ufficiali al mattino e Gara1 dalle 17,10. Gara 2 si disputa invece domenica 20 con lo start fissato alle ore 14. Entrambe le gare si disputeranno con il limite dei 50’ più un giro; dirette sui siti di RaiSport e RaiPlay e sulla pagina Facebook del CIGT.

Gli sponsor – Nell’abitacolo della Mercedes AMG Gt4 salirà – insieme ad Alessandro Marchetti – anche un importante pool di sponsor, fondamentale per la partecipazione al CIGT 2019: Askialine, Bike House Varese e Como, Binetti e Forlani, MegaGen Italia, Si.Ma., Testa srl.