rinicella_0709

RINICELLA ALL’ASSALTO DELLA ROK CUP ITALIA DI ADRIA.

Il forte pilota laziale Valerio Rinicella, dopo solo due gare disputate nella categoria X30 Junior (motore 125cc), si appresta questo week end sul tracciato di Adria ad affrontare uno degli impegni più probanti della sua intera stagione 2019. Dopo aver infatti iniziato la stagione nella categoria 60 Mini, che lo ha visto in passato ottenere moltissimi titoli e successi di gara, Rinicella ha deciso di fare il grande salto in categoria Junior andando a scontrarsi con piloti molto veloci ed esperti alla guida di un kart nettamente più potente e veloce Junior. Questo week end la serie organizzata dalla Vortex celebrerà i suoi campioni italiani sul tracciato dell’Adria Karting Raceway e il pilota di Aprilia (LT) cercherà l’assalto al titolo nella categoria Junior ROK che prevede un elenco iscritti di circa 30 piloti. Sul tracciato veneto Rinicella ha già disputato (in categoria Junior) la gara di Campionato Italiano ACI Karting di fine Luglio dimostrando di gradire molto il tracciato e di avere subito un ottimo feeling con il suo Parolin del Team AV Racing. Questo importante appuntamento proietterà poi il laziale verso un finale di stagione che lo vedrà impegnato anche in importanti trasferte estere come Le Mans e Macao.
Valerio Rinicella: ”Mi piace davvero guidare lo Junior. Avere più potenza e velocità mi da delle belle scariche di adrenalina. Ovviamente corro contro avversari che hanno sulle spalle molti più km di gare e test di me per cui in questa fase di stagione dovremo soprattutto fare esperienza e prendere sempre più confidenza con il mezzo. Sono però fiducioso che prestissimo saremo davanti a lottare per il podio. La Rok Cup Italia è una gara molto bella ed importante per cui tengo molto a far risultato questo week end.”
Il programma ufficiale della ROK Cup Italia ha previsto lo start dei motori nella giornata di oggi con la disputa delle prove libere, delle qualifiche e delle prime due manche di qualificazione. Il driver Parolin ha ottenuto l’11° tempo in qualifica (con il tempo di 51”329) per poi concludere nelle due manche di qualifica in 12° e 11° posizione assoluta. Nella giornata conclusiva di domani, Domenica 8, Rinicella sarà invece impegnato nel warm up, nell’ultima manche di qualificazione e nell’attesissima Finale.