topjetf2000_0409

Topjet F2000 Italian Trophy: i motori tornano ad accendersi a Brno

Le vacanze estive sono giunte al termine e anche per la Topjet F2000 Italian Trophy è tempo di riaccendere i motori. Nel fine settimana i riflettori saranno puntati sul tracciato di Brno, che ospiterà il quinto round stagionale. Si preannuncia un weekend incandescente in Repubblica Ceca, dove saranno presenti anche i piloti della serie AFR Pokale, per un totale di ben oltre venti monoposto ai blocchi di partenza.

Il Campionato riparte dalla vittoria di Andrea Cola al Mugello, che ha consentito al pilota capitolino di legittimare la propria leadership in classifica, grazie a tredici punti di margine nei confronti di Antoine Bottiroli. Di sicuro lo svizzero sarà più che mai affamato di rivincita con l’obiettivo di riprendersi la vetta della Serie.

Tra i due contendenti vietato scordarsi di Riccardo Perego, attualmente terzo in Campionato e leader della Classe 2. Il pilota lombardo si candida a rivelarsi una mina vagante nei piani alti proprio come Dino Rasero, che lo scorso luglio ha conquistato sul tracciato di Scarperia il primo storico trionfo nella Topjet F2000 Italian Trophy. Hanno risposto all’appello del fine settimana in Repubblica Ceca anche Luca Iannacone ed Enrico Milani.

Con le prove libere del venerdì, in programma a partire dalle ore 13:00, si alzerà il sipario sul weekend di Brno. Al pomeriggio appuntamento con le qualifiche alle 15:10, mentre sabato alle 10:40 Gara 1 (25+1giro), domenica alle 11:30 Gara 2 (25’+1giro).