imperiale_2706

Poker d’assi per Imperiale Racing nel Lamborghini Super Trofeo Europa a Misano

Imperiale Racing è pronto a tornare nuovamente in pista per il round italiano del Lamborghini Super Trofeo Europa 2019 in programma il prossimo weekend al Misano World Circuit.

Il team italiano schiererà per l’occasione quattro Lamborghini Huracàn Super Trofeo con il kit Evo affidate agli equipaggi PRO composti da Vito Postiglione (ITA) e Kikko Galbiati (ITA) sulla #44, Karol Basz (PL) e Bartosz Paziewski (PL) sulla #8. In LC confermata la partecipazione di Habs Fabri (NL) al volante della #88, mentre in Pro-Am scenderà in pista l’equipaggio #55 composto da Loris Spinelli (ITA) e Piero Necchi (ITA) al debutto con Imperiale Racing.

Spinelli, classe 1995, nonostante la giovane età vanta numerosi successi prima con i kart e poi con il marchio Lamborghini fin dalla stagione di debutto nel 2015, quando ha conquistato la vittoria nel Lamborghini Blancpain Super Trofeo in Pro-Am Cup. Nel suo palmares anche la vittoria del Lamborghini Super Trofeo Europa 2017, la serie North America Pro-Am nel 2018 e, sempre lo scorso anno, il titolo Pro-Am alle Finali Mondiali di Vallelunga.

A completare l’equipaggio #55 sarà Piero Necchi, classe 1951, pilota di grande esperienza il cui debutto nelle competizioni è datato 1970. Dopo tanti anni trascorsi al volante di vetture Formula, con il secondo posto nella serie italiana Formula Ford 2000 stagione 1976, Necchi ha intrapreso la carriera con le vetture Gran Turismo nel 2008. Ha partecipato al Campionato Italiano Gran Turismo, al Campionato Italiano Turismo Endurance, vinto nel 2011, e a numerose competizioni di durata come la 6 Ore di Roma, chiusa al terzo posto nel 2013. Il suo debutto con la Lamborghini Huracàn risale al 2016, mentre lo scorso anno ha affrontato il Lamborghini Super Trofeo Europa in categoria AM con tre risultati a podio.

La sfida di Misano si giocherà sui 4.226 metri del tracciato dedicato a Marco Simoncelli. Subito dopo il via i piloti affronteranno la staccata della Variante del Parco e la tecnica parte iniziale con la Curva Rio e le successive curve 5 e 6. Il settore centrale è più veloce, spezzato da Quercia e Tramonto dove sarà possibile tentare dei sorpassi. Spettacolare l’ampio Curvone prima del Carro, che introduce all’ultima tecnica sezione fino alla Misano che riporta sul traguardo.

Anche in questa edizione, l’appuntamento di Misano si correrà parzialmente in notturna. Venerdì doppio turno di prove libere alle 15:10 e alle 19:00 (GMT +2). I due turni di qualifica si disputeranno sabato dalle 10:50, mentre gara uno scatterà alle 22:10, con i fari accesi. Domenica alle 15:40 i piloti torneranno in pista per gara due.

Entrambe le gare saranno disponibili tramite link sul nuovo sito ufficiale Imperiale Racing racing.imperialegroup.it, mentre i canali social @imperialeracing seguiranno l’evolversi dell’azione a partire dalle libere del venerdì.

Luca Del Grosso (Imperiale Racing, Team Manager):
“Il weekend di Misano evoca sempre un certo fascino sia per il fatto di essere l’unico appuntamento della stagione a svilupparsi parzialmente in notturna sia perché rappresenta per noi la gara di casa nel Lamborghini Super Trofeo Europa. La motivazione di tutto il team è molto alta, ma come per qualsiasi altro round costruiremo la nostra prestazione passo dopo passo cercando di consentire ai piloti di trovare fin da subito un buon feeling con le Lamborghini Huracàn Super Trofeo Evo su questo tracciato”.