soren_0106

#NWES – #NASCAR GP UK 2019 – Dal fondo alla Victory Lane: Sorensen conquista uno straordinario Round 5 nella ELITE 2

Non ci sono parole per descrivere ciò che è accaduto nel Round 5 della ELITE 2 sul leggendario Indy Circuit di Brands Hatch. Partito dalla 26esima posizione in griglia, Lasse Sorensen ha sorpassato tutto lo schieramento e ha conquistato il secondo successo della sua carriera nella NASCAR Whelen Euro Series. Alla fine di una furiosa rimonta, il pilota del Dexwet-df1 Racing ha passato Florian Venturi, che ha improvvisamente rallentato, all’ultimo giro e ha colto la vittoria.

Subito un fuoriprogramma nella prima gara della ELITE 2 Division del NASCAR GP UK. Al calare della bandiera verde Andre Castro era in testa al gruppo. L’americano è stato subito messo sotto pressione dal leader della classifica, Giorgio Maggi. I due piloti si sono scontrati alla curva Graham Hill: la Chevrolet #24 del PK Carsport di Castro è andata in testacoda e Florian Venturi ha approfittato della situazione per prendere il comando.

La Safety Car è entrata in pista poco dopo, quando Mathias Hauer è rimasto bloccato nella ghiaia a Clearways. Alla successiva ripartenza Venturi è riuscito a creare un vuoto tra sé e gli avversari e sembrava ormai sulla strada per la sua seconda vittoria della stagione. Sorensen, però, era in procinto di rompergli le uova nel paniere, dopo essere risalito fino quarta posizione dietro a Scott Jeffs e Vittorio Ghirelli.

Negli ultimi giri Jeffs ha attaccato Ghirelli per il secondo posto a Paddock Hill Bend. Un contatto tra i due ha spedito Ghirelli nella ghiaia. Sorensen ha sfruttato il momento e ha guadagnato la seconda posizione. Alcuni istanti più tardi, all’inizio dell’ultimo giro, Venturi ha improvvisamente rallentato. Sorensen ha immediatamente superato Venturi, prendendosi la testa della gara e la sua seconda vittoria su cinque gare disputate in Euro NASCAR. Jeffs ha tagliato il traguardo secondo, ma una penalità post-gara di 30 secondi lo ha fatto scivolare al 17esimo posto.

“È stato incredibile”, ha dichiarato il rookie danese. “Non lo avrei mai pensato. Sarei stato contento se fossi arrivato nella top-10. Sono stato fortunato, perché ci sono stati testacoda e incidenti davanti a me. Quando parti 26esimo, hai bisogno anche di un po’ di fortuna. Voglio ringraziare il mio team, Dexwet-df1 Racing, e il mio fantastico sponsor flexlease.nu. Sono davvero felice per tutti. Per il momento tutto sta andando magnificamente, qui nella NASCAR Whelen Euro Series.”

Partito ottavo, Advait Deodhar, alla guida della Chevrolet SS #31 del team CAAL Racing, si è piazzato secondo, conquistando anche il suo primo podio nella NWES. Venturi è riuscito a portare a casa il terzo posto. Vittorio Ghirelli ha chiuso al quarto posto ed è ora il leader della classifica generale della ELITE 2 Division.

“Questa è tecnicamente la mia gara di casa, dal momento che vivo a Londra,” ha detto Deodhar. “CAAL Racing è stato il mio terzo team in questa stagione. Sono stati meravigliosi. Non ho parole per dire quanto io sia contento. È stata una gara pazzesca fin dal principio. Sono sicuro che gli spettatori si sono divertiti molto. È stata una gara divertente per noi piloti ed è stata incredibile fino all’ultimissimo giro.”

La gara di Giorgio Maggi è stata travagliata: il pilota svizzero ha ricevuto un drive-through dopo il contatto con Castro, mentre all’americano è stata comminata la stessa penalità in seguito a uno scontro con Myatt Snider avvenuto in fase di restart.

Michael Bleekemolen ha chiuso in settima posizione al termine di una solida gara al volante della sua Ford Mustang #69. L’ex pilota di Formula 1 ha vinto per la prima volta il Legend Trophy davanti a Eric De Doncker e Ian Eric Waden. Bleekemolen è il quinto pilota diverso su cinque gara a essersi aggiudicato il Legend Trophy nella stagione 2019. Arianna Casoli ha vinto il Lady Trophy.

La divisione ELITE 2 tornerà in azione domenica sul tracciato di Brands Hatch per il Round 6 della stagione 2019. La gara avrà inizio alle 17:13 CEST e sarà trasmessa in diretta su Fanschoice.tv, sul canale Youtube e la pagina Facebook della NWES, su Motorsport.tv e da una vasta rete di siti web e profili social.

PENALTY REPORT

77 Freddie HEMBORG – Avoidable collision # 11 at Turn 2 – Drive Through (equivalent add 30 seconds to the elapsed time of the Race 1)

64 Mathias HAUER – Avoidable collision # 78 at Turn 3 – Drive Through (equivalent add 30 seconds to the elapsed time of the Race 1)

77 Freddie HEMBORG – Avoidable collision # 8 at Turn 3 – Drive Through (equivalent add 30 seconds to the elapsed time of the Race 1)

90 Scott JEFFS – Force another car (# 9) out the track – Drive Through (equivalent add 30 seconds to the elapsed time of the Race 1)

8 Nicholas RISTIANO – Avoidable collision # 2 at Turn 2 – Drive Through (equivalent add 30 seconds to the elapsed time of the Race 1)

Credits photo:Bart Dehaese