gianesini_0105

Marco Gianesini sarà al via del Rally del Pizzocchero con una Renault Clio S1600 della Top Rally insieme a Sabrina Fay.

Ha vinto per tre volte il Coppa Valtellina e per quattro il Trofeo Valtellina; ora Marco Gianesini ha messo nel mirino il Rally del Pizzocchero, gara che si disputerà il prossimo fine settimana sotto forma di Rallyday.

Il 52enne pilota di Montagna in Valtellina era partito come favorito già un anno fa per la prima edizione ma un problema al cambio lo aveva costretto allo stop nelle primissime battute di gara.

Ora, sempre insieme alla conterranea Sabrina Fay, Gianesini cova il desiderio di rivincita verso una gara che ben conosce in quanto si disputa dalle parti di Teglio, nel cuore della “sua” Valtellina. Ad assecondarlo ci sarà la Renault Clio S1600 della Top Rally, struttura veronese che funge anche da scuderia.

“Non nascondo che mi piacerebbe vincere dato che si tratta di un rally che si corre su strade amiche” racconta Gianesini “ma è altrettanto vero che i rivali non mancano e lo scorso anno abbiamo avuto la dimostrazione che la fortuna non guarda in faccia a nessuno”.

Le prove speciali da ripetere tre volte saranno la Montagna (7km), prova di casa di Gianesini, e la Chiuro-Teglio (6km), stage veloce e da traiettoria. Si corre domenica 5 maggio con partenza da Teglio alle 9.01 ed arrivo previsto per le ore 18.01.

In totale i concorrenti dovranno percorrere trentanove chilometri cronometrati.