tosi_2503

TOSI-DEL BARBA NELLA TOP TEN AL RALLY DEL CIOCCO

L’equipaggio della Movisport ha onorato al meglio possibile la prima prova del “tricolore” in Toscana, svolgendo un probante test con la per loro nuova Skoda Fabia R5.

Adesso la mente é nella gara “di casa” a Reggio Emilia, tra due settimane, il primo via dell’IRCup.

Una nuova ed esaltante performance, per Gianluca Tosi e Alessandro Del Barba, nel fine settimana appena trascorso, al 42° Rally del Ciocco e Valle del Serchio, prima prova del Campionato Italiano, in provincia di Lucca.

Al debutto con la Skoda Fabia R5 della Gima Autosport, il pilota di Carpineti ed il navigatore di Castelnovo Monti, hanno finito la gara in decima posizione assoluta, svolgendo così al meglio il test pre-campionato IRCup.

I due, infatti, si pongono come tra i “papabili” per il podio assoluto della serie internazionale che avvierà proprio dalle strade del reggiano tra due settimane, un’avventura certamente preparata al meglio con il risultato ma soprattutto con le sensazioni date dalla dura sfida della media valle lucchese e della Garfagnana.

Notevole il valore della prestazione di Tosi e del Barba, il cui divario dai top driver della corsa tricolore, dall’inizio della gara alla fine si è ridotto notevolmente come valore cronometrico ed il che, in un percorso ostico come quello del Ciocco assume un valore assoluto ed estremamente importante in vista del primo impegno dell’IRCup “in casa” al Rally Appennino Reggiano tra quindici giorni, che non è escluso possa essere corso con la Fabia R5 in luogo della prevista Hyundai i 20 WRC.

“Molto bene – commenta Tosi – abbiamo corso in progressione, il divario dai top driver è arrivato molto ridotto, segno che la gara l’abbiamo corsa con la misura giusta, anche con la giusta testa e con il cuore. Non cercavamo nessuna sfida, il nostro compito era solo quello di capire la Fabia, vettura fantastica e credo che si abbiamo messo sopra una bella pezza che ci permetterà di affrontare le prime gare dell’IRCup con possibilità di far bene. Il Ciocco è una gara bellissima, riesce sempre a darci soddisfazioni, quest’anno più che mai. Le sensazioni avute e la soddisfazione del risultato non escluso che ci facciano decidere di correre anche a Reggio Emilia con la Fabia R5 invece che con la WRC”.

Il 4 e 5 aprile, al Rally Appennino Reggiano edizione numero quaranta Tosi e Del Barba sono quindi attesi ad una nuova prova di forza. Consapevoli di aver preparato il loro programma agonistico con i migliori presupposti possibili.

FOTO MARIO LEONELLI