luca_1111

Luca Hoelbling vince la 9^ Divisione al Revival Rally Club Valpantena dopo una stupenda prestazione

Una gara strepitosa sempre in lotta per la top ten con i migliori regolaristi d’Italia ha coronato il weekend appena trascorso per Luca Hoelbling, impegnato sulle prove cronometrate del 16° Revival Rally Club Valpantena, manifestazione di regolarità sport organizzata dall’omonimo club e disputata nei dintorni di Grezzana, a nord di Verona.

Il pilota di casa ha portato in gara una bellissima BMW M3 Gruppo A preparata da Claudio Zambelli per i colori della Car Racing e ha dimostrato grande abilità sui pressostati chiudendo al dodicesimo posto assoluto e primo nella 9^ Divisione, quella riservata alle vetture dal 1986 al 1990. Pur correndosi come un rally, la regolarità sport non premia la velocità, ma la precisione con cui i piloti affrontano le prove a tempo imposto. Hoelbling, che si era già cimentato nell’evento lo scorso anno oltre ad aver navigato per diverse occasioni l’amico Alberto Zanchi in gare simili, ha trovato subito un ritmo da assoluta grazie anche alla moglie Chiara Zenari alle note, ed ha battagliato con i più esperti interpreti italiani della specialità.

Al termine della prima tappa, Hoelbling era in lizza anche per il primato tra i piloti veronesi, sfuggito poi nel corso della seconda tappa per un pugno di centesimi di secondo. Per dare un’idea dell’ottimo risultato, il pilota veronese ha chiuso al termine con 180 penalità, ovvero soli 1.8 secondi di scostamento totalizzati su 11 rilevamenti, poco più di un battito di ciglia.

Luca Hoelbling:
“È stato un weekend particolarmente divertente ed emozionante. Anzitutto guidare una vettura come la BMW M3 mi ha dato delle sensazioni incredibili. Non avevo mai pilotato la berlinetta di Monaco che per tanti appassionati, anche per me, ha rappresentato per anni un sogno. Non è stato facile prenderne le misure, ma potendo correre senza l’assillo della velocità ho potuto sfruttarne le potenzialità per divertirmi e far divertire il pubblico sulle strade di casa. Chiara è stata fantastica, quindi questo risultato sicuramente oltre le aspettative è da condividere prima di tutto con lei, impeccabile dalla partenza all’arrivo. Gli amici del Rally Club Valpantena hanno messo in piedi ancora una volta una manifestazione strepitosa che, vista con gli occhi del pilota, è sicuramente imperdibile”.

Luca Hoelbling tornerà in gara il 24 e 25 novembre prossimi per il 9° Tuscan Rewind a Montalcino, appuntamento valido per il Raceday Ronde Terra 2018-2019.