karol_2910

GT Italia | Karol Basz a podio anche al Mugello con Imperiale Racing

Ancora un podio per Karol Basz che, in coppia con Vito Postiglione, sul tracciato del Mugello ha marchiato la seconda esperienza al volante della Lamborghini Huracan GT3 in occasione del round conclusivo del Campionato Italiano Gran Turismo.

Sull’impegnativo tracciato toscano il drive polacco seguito dalla Minardi Management ha conquistato il terzo posto in gara-2, sotto la pioggia battente che ha condizionato l’intera corsa, iniziata in regime di safety car poiché durante l’intero weekend i piloti non avevamo mai avuto occasione di girare in queste impervie condizioni.

Un risultato importante per il portacolori dell’Imperiale Racing che il prossimo 17-18 novembre vivrà sul tracciato di Vallelunga l’appuntamento clou della stagione Super Trofeo Lamborghini con il sesto e ultimo doppio round delle serie Europea, presentandosi da leader.

Nel turno di qualifica Karol conquista con autorevolezza la prima fila grazie al secondo miglior tempo, concludendo la giornata col quinto posto in gara-1. Al via Postiglione guadagna subito due posizioni confermando la seconda posizione fino al pit-stop, ma l’handicap tempo fa scivolare la Lambo numero 16 in settima posizione. Karol è molto abile e veloce a recuperare le posizioni perso risalendo fino alla quinta posizione, classificandosi tra i migliori piloti del Team Imperiale.

“Siamo molto soddisfatti del lavoro svolto da Karol in tutto il weekend. Era solamente alla sua seconda esperienza in GT3 e ha dato le risposte che ci aspettavamo sfiorando la pole position e conquistando nuovamente il podio anche grazie alle due doti di guida in condizioni di pista bagnata. Un fine settimana ancora più positivo rispetto a Monza che ci fa ben sperare in vista del 2019. Ora ci metteremo al lavoro in vista di Vallelunga” commentando i manager Giovanni Minardi e Alberto Tonti

“La gara è stata molto difficile poichè all’inizio la visibilità era molto scarsa, ma ad ogni giro il feeling migliorava. Ad un certo punto della gara siamo anche stati i più veloci in pista. Sono molto contento del podio e del nostro ritmo. Un altro grande risultato in vista della prossima stagione” racconta soddisfatto Karol Basz