stefano-strabello_1110

Power Car Team – SI ACCENDONO I RIFLETTORI SUL 2VALLI!

Il prossimo fine settimana il team Scledense schiererà cinque auto sul fronte veronese al Rally Due Valli, tre nell’ultimo appuntamento del CIR e due nella versione Regionale

Power Car Team prepara la trasferta veronese al 36° Rally Due Valli, ultimo importante appuntamento della massima competizione nazionale, il Campionato Italiano Rally.

Finale stagionale nello “Junior” per il giovane pilota veronese Stefano Strabello, su Peugeot 208 R2, reduce da uno sfortunato incidente al Rally Adriatico e fortemente desideroso di ben figurare nella gara di casa, per chiudere in bellezza la propria avventura di campionato. Ad arricchire e rendere ancora più interessante l’appuntamento sarà la partecipazione di papà Paolo Strabello, in auto con Giuseppe Ceschi, nella sua prima volta al volante della Peugeot 207 S2000. Completa il terzetto Mauro Mastella, in lizza per la parte alta della classifica di classe, su quella Renault Clio S1600 che nel recente Benacus Rally gli ha regalato una magnifica vittoria.

Saranno poi al via altri due equipaggi nella versione Regionale, caratterizzata da un percorso che ricalca le prove del CIR in versione limitata, entrambi al volante di Peugeot 208 T16 R5 e composti rispettivamente da: Tiziano Panato/Michele Zandonà e Davide Pighi/Thomas Serafini. Panato torna in auto a distanza di due settimane dal Bassano dove ha preso contatto per la prima volta con la 208 R5, ed è intenzionato a mettere a frutto le positive sensazioni acquisite; dopo un anno di stop si rimette in gioco anche Davide Pighi il quale, profondo conoscitore della kermesse veronese grazie alle nove partecipazioni complessive, che gli hanno regalato luci ed ombre, si configura come possibile protagonista assoluto.

Foto: Stefano Strabello ©️ Massimo Bettiol