gullo_1909

Claudio Gullo Trapani-Monte Erice CIVM 2018

Missione compiuta: Claudio Gullo, pilota ufficiale del Team Caffo Distillerie-Vecchio Amaro del Capo, dopo l’assenza programmata nella salita di Pedavena, è tornato nella 60esima edizione della prestigiosa Trapani-Monte Erice per conquistare, dopo le 8 vittorie stagionali, il piazzamento necessario per arrivare al titolo del CIVM di categoria. E’ bastato così un secondo posto in gara 1, mentre un problema meccanico lo ha fermato in gara 2, e Claudio Gullo, con la Honda Civic Type R, mette al sicuro il titolo di Campione d’Italia RS 2000 aspirate. La gara siciliana, dove portava in dote i punti ottenuti nel primo girone del CIVM, ha suggellato così, dopo le tante salite in tutta la penisola la conquista della tanto ambita “cima”. Su tutte le analisi tecniche, per questa gara e la stagione, prevalgono in questo momento quelle “umane”. Un titolo conquistato con l’ausilio, la collaborazione, la pazienza e il sostegno di tante persone, dai familiari, ai tecnici e all’immancabile e necessario sponsor. E’ lo stesso pilota lamentino ad elencare dediche e ringraziamenti, senza priorità e con una certa emozione, a quanti lo hanno seguito in questa stagione agonistica. Dalla moglie Giovanna al papà Francesco, sempre al seguito per la gestione tecnica della vettura, coadiuvato da Emilio Strangis, Mohamed Essadiq, Gianni Sport Cozza e la King Service. Particolare ringraziamento ad Angelo Laconte che ha reso disponibile la vettura e a Pippo e Nuccio Caffo.