difulvio

C.I. Velocità Montagna Autostoriche – Consuma amara per Marelli.

Trasferta in terra Toscana da dimenticare per il portacolori della Di Fulvio racing. Nonostante l’impegno profuso dal forte pilota milanese e da tutta la squadra, nella gara  probabilmente più difficile della stagione un problema meccanico costringe al ritiro Walter Marelli, che dopo le prove in progressione del sabato sembrava avesse trovato la quadra per un altro risultato di rilievo. Il cuore, la testa ed il piede a volte non sono sufficienti. Proseguiamo.
Avanti tutta : Chianti Cup e Cefalù Gibilmanna definitive per la vetta della classifica .
Ci proviamo e ci crediamo