altoe_0609

ANTONELLI MOTORSPORT ALL’ASSALTO DEL TRICOLORE GT3 CON DUE EQUIPAGGI

A Vallelunga, nel quinto dei sette appuntamenti del Campionato Italiano Gran Turismo, il team Antonelli Motorsport ci arriverà con un obiettivo: quello di riagganciare la leadership della classe GT3. Sul circuito romano, che questo fine settimana (8 e 9 settembre) riaccende i motori dopo una lunga pausa durata quasi due mesi, la serie tricolore potrebbe prendere una piega ben precisa e ne sono perfettamente consapevoli Giacomo Altoè e Daniel Zampieri, che dopo un weekend piuttosto avaro di risultati sulla pista del Mugello lo scorso luglio, cercheranno di bissare la vittoria conquistata nel precedente round di Misano con la Lamborghini Huracán GT3, portando a casa altri punti importanti.

Sono solamente 14 le lunghezze che il binomio del team Antonelli Motorsport paga attualmente nei confronti del capoclassifica Stefano Gai (Ferrari), occupando il terzo posto in campionato alle spalle dell’israeliano della Audi, Bar Baruch. Al loro attivo anche due terzi ed un secondo posto.

Ma a Vallelunga l’attenzione sarà rivolta anche sul danese Martin Vedel, al suo primo anno nella serie, e Lorenzo Veglia, i quali si alterneranno su un’altra vettura della Casa di Sant’Agata Bolognese schierata dalla squadra emiliana. Dopo essere saliti sul podio a Monza e al Paul Ricard, dove hanno centrato in entrambe le occasioni un secondo posto, il loro “compito ” sarà quello di rompere definitivamente il ghiaccio con una vittoria.

Sia Altoè che Veglia hanno effettuato una giornata di test proprio a Vallelunga la scorsa settimana. Inoltre va anche detto che nessuno dei due equipaggi avrà dell’handicap tempo da scontare nel corso dei pit-stop di Gara 1. Un elemento in più per crederci.

Venerdì le due sessioni di prove libere forniranno un primo assaggio di quello che sarà il weekend. Sabato, dalle ore 9.40, si inizierà dunque con i due turni di qualifica, mentre la prima delle due gare della durata di 56 minuti più un giro da completare scatterà alle 14. Domenica, allo stesso orario, il via di Gara 2. Entrambe le gare verranno trasmesse in diretta Tv su Rai Sport, sulla pagina Facebook del campionato e in live streaming sul sito internet www.acisport.it/CIGT.