target_0509

#GTOpen – TARGET RACING CENTRA A SILVERSTONE IL SECONDO PODIO DI FILA DELLA STAGIONE

Dopo la 24 Ore di Spa-Francorchamps è il turno di Silverstone. Sul circuito inglese, nel fine settimana appena conclusosi, il team Target Racing ha conquistato il secondo podio di fila della stagione.

Se a luglio, nella “maratona” belga, si era concretizzato uno strepitoso secondo posto nella classe AM con l’equipaggio composto da Alberto Di Folco, Stefano Costantini, Sylvain Debs e Bernard Delhez, a distanza di poco più di un mese i due italiani hanno concesso il “bis” mettendo a segno domenica un terzo posto tra i PRO-AM nel quinto dei sette appuntamenti dell’International GT Open.

Per Di Folco e Costantini, che sul difficile tracciato del Northamptonshire si sono alternati al volante della Lamborghini Huracán GT3 nella livrea di OPPO, si è inoltre trattato del primo podio ottenuto quest’anno nella serie di Jesús Pareja. Un risultato che ha premiato la loro tenacia, riscattandoli da una Gara 1 inevitabilmente condizionata dalle dieci posizioni di penalità che il binomio del team Target Racing era costretto a pagare sulla griglia in seguito alla decisione presa dai commissari all’indomani del precedente round dell’Hungaroring. Eppure, proprio in Gara 1 è arrivato un 15° posto tutto in rimonta, dopo che Costantini era stato costretto ad avviarsi dalla 12ª fila dello schieramento.

Nel secondo turno di prove ufficiali, quello di domenica mattina, Di Folco ha incontrato nel suo giro buono un po’ di traffico scivolando 18°. Poi una Gara 2 perfetta, in cui lo stesso pilota romano è risalito di tre posizioni, con Costantini in seguito autore di un ottimo “stint” finale che gli ha consentito di tagliare il traguardo nono assoluto e appunto terzo di categoria.

Un piazzamento che dà ulteriore carica a Costantini, Di Folco e tutta la squadra, in vista dell’appuntamento di casa, quello in programma a Monza nel fine settimana del 22 e 23 settembre.