This picture is imagerights protected. Photo © Chris Schotanus

A BUDAPEST MELONI-TRESOLDI CERCANO GLORIA NEL GT4 EUROPEO

C’è voglia di fare bene a Budapest, questo fine settimana. Dopo la delusione di Spa (leggasi la squalifica scaturita da una serie di circostanze), Paolo Meloni e Max Tresoldi affrontano a testa alta il quinto dei sei appuntamenti della GT4 European Series.

Sul tracciato dell’Hungaroring, il binomio del W&D Racing Team tornerà ad essere protagonista nella serie continentale al volante della BMW M4 con cui ha conquistato lo scorso giugno a Misano, sulla propria pista di casa, un migliore sesto piazzamento nella classe PRO-AM.

“In Ungheria ci abbiamo già corso due anni fa, sempre nel GT4 europeo – ha spiegato Meloni – Il livello del campionato da allora si è molto elevato, ma nel complesso siamo abbastanza fiduciosi”.

Con una entry list di 45 vetture, i 4.381 metri del circuito magiaro saranno lo scenario di una prova estremamente selettiva, in vista del gran finale del Nürburgring in calendario esattamente due settimane dopo.

Le prove libere (due turni della durata di un’ora ciascuno) si svolgeranno venerdì. Due anche le sessioni di qualifica, ognuna di 20 minuti, con il semaforo verde nella stessa giornata alle 16.55. La prima delle due gare da un’ora scatterà invece sabato alle 12.20, con il via di Gara 2 domenica alle 11.15, sempre con il live streaming su https://european.gt4series.com/live/.