edo_2107

AL FUJI ANCORA UN PODIO PER EDOARDO LIBERATI NELLA BLANCPAIN GT SERIES ASIA CON LA NISSAN DEL TEAM KCMG

Secondo podio consecutivo per Edoardo Liberati nella Blancpain GT Series Asia. Dopo il secondo posto conquistato tre settimane fa a Suzuka, il pilota romano ha centrato un terzo piazzamento nella prima delle due gare del Fuji, che ospita questo weekend il quarto appuntamento del campionato continentale.

Un weekend che per Liberati si è aperto con una strepitosa pole ottenuta nel primo turno di qualifiche, quando ha piazzato davanti a tutti la Nissan GT-R NISMO GT3 del team KCMG, rifilando un distacco di oltre sei decimi alla Ferrari della HubAuto Corsa che ha condiviso assieme a lui la prima fila.

E dalla prima fila Liberati si è subito involato al comando al “pronti via”, rendendosi autore di un’ottima partenza. Ai pit-stop il suo compagno Strauss è rimasto davanti nonostante i 10 secondi di handicap tempo da scontare ai box e solo successivamente è retrocesso terzo, resistendo nelle tornate conclusive agli attacchi della Lamborghini di Dennis Lind e poi della Mercedes di Patric Niederhauser.

Un’ottima prova di forza per l’equipaggio della squadra di Hong Kong, su quella che è la pista di casa della Nissan, adesso quinto nella classifica GT3 overall e nella Silver.

Domani sarà Strauss a sostenere il primo “stint” di guida, scattando dalla terza fila in virtù del sesto migliore responso fatto segnare nel secondo turno cronometrato di questa mattina.

L’appuntamento con Gara 2 è per le ore 13.05 locali, quando in Italia saranno le 6.05, sempre con il live streaming sul sito internet blancpain-gt-series-asia.com.