pavan_1806

NUOVA CARRELLATA DI SUCCESSI E PODI PER IL TEAM DRIVER A JESOLO.

Anche la quinta prova di Jesolo della IAME Series Italy festeggia podi e vittorie a raffica per il Team Driver di Devid De Luchi, che ben figura con tutti i suoi piloti impegnati nelle varie categorie. Nella X30 Mini il dominio del giovane pilota padovano Sebastiano Pavan è ora sempre più netto: anche a Jesolo infatti il pilota del team di Asolo ha dominato il week end conquistando la pole position e vincendo entrambe le gare, allungando così’ anche in una classifica di campionato che lo vede sempre più leader di categoria. Alle spalle di Pavan molto bene anche Giacomo Maman, quinto in finale dopo aver rimontato ben sei posizioni, mentre il week end è stato invece un po’ più arido di soddisfazioni per gli altri mini-driver del team veneto, con Gambino 12°, Fabris 19°, Dal Col 20° e Molinari 24° (con una penalità). Nella X30 Junior sia Mattia Ingolfo che Leonardo Fornaroli si sono ottimamente comportati sia in qualifica che in gara. Il piacentino, dopo aver infatti ottenuto la pole position, si confermava leader nella Pre Finale chiudendo poi la Finale sul terzo gradino del podio. Per il leader in campionato Ingolfo invece un ottimo secondo posto in qualifica accompagnato da due ulteriori secondi posti ottenuti in Pre Finale e in Finale, che consolidano la sua leadership in classifica di campionato. Bene anche Mattia Caminiti, quinto in qualifica, sesto in Pre Finale e nono in Finale, sempre nella categoria X30 Junior. Podio infine nella X30 Master invece per l’esperto Fornaroli, che si conferma tra i top driver della categoria. Oltre agli ottimi risultati ottenuti nella serie IAME, il Team Driver festeggia a Jesolo anche le ottime prestazioni di Trentin (Mini Nazionale) e Sgarbossa (Entry Level). Il trevigiano conquista infatti due podi (2° in Finale e 3° in Pre Finale), al rientro dopo due mesi di stop per infortunio, mentre il padovano conquista il podio in Finale (3°). Un ennesimo week end dunque di grandi soddisfazioni per il team di De Luchi che si conferma punto di riferimento nella serie tricolore IAME.